sabato 3 febbraio 2018

Un nigeriano

Follia a Macerata

Salvini: "Quanto successo a Macerata pesa sulla coscienza di chi consente l'immigrazione fuori controllo".
Alla faccia degli appelli di "quasi" tutti per non strumentalizzare politicamente i fatti di Macerata, del folle sparare agli "stranieri" di un candidato della Lega al consiglio comunale di Macerata.
Ma fatti suoi, di Salvini e di chi lo vota.
Interroghiamoci piuttosto sul martellare dei media, su "Un nigeriano".
"Un nigeriano ha fatto a pezzi una ragazzina".
Se l'assassino fosse stato di san Marino i titoli sarebbero stati un Sanmarinese ha ucciso...
Se non si è nigeriani o marocchini o tunisini non si uccide!. Magari qualche italiana uccide i figli, magari qualche italiano ogni tanto uccide la moglie....

Arrigo Antonellini 
  

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento