sabato 10 marzo 2018

Allerta meteo per piene nei fiumi

È attiva per tutta la giornata di domani Domenica 11 marzo

L’Agenzia regionale di protezione civile e Arpae Emilia-Romagna hanno emanato una nuova allerta meteo arancione, valida per tutta la giornata di domani, Domenica 11 marzo, per criticità idraulica e idrogeologica, che interesserà anche il territorio della Bassa Romagna.


Per la giornata di domani, 11 marzo, sono previste diffuse precipitazioni su tutta la regione anche a carattere di temporale sugli Appennini. 


Le piogge saranno deboli su Romagna e pianura centro-orientale, moderate su pianura e collina occidentale, elevate su montagne centro-occidentali con cumulate puntuali in 24 ore superiori a 80 mm sul crinale. 

È previsto uno scioglimento del manto nevoso a causa della ventilazione sostenuta, delle piogge e dello zero termico sopra i 2.000 metri, che potrà determinare l’innalzamento dei livelli fluviali sopra soglia due anche di Sillaro, Santerno e Senio.

L’allerta completa, la numero 40 dall’inizio dell’anno, si può consultare sul portale Allerta meteo Emilia-Romagna (allertameteo.regione.emilia-romagna.it) e anche attraverso Twitter (@AllertaMeteoRER); sul portale sono presenti anche molti altri materiali di approfondimento, tra i quali le indicazioni su cosa fare prima, durante e dopo le allerte meteo, nella sezione “Informati e preparati” (http://bit.ly/allerte-meteo- cosa-fare).

Si ricorda di mettere in atto le misure di protezione individuale previste dal Piano di Emergenza e di Protezione Civile e consultabili all’indirizzo http://www.labassaromagna.it/Guida-ai-Servizi/Sicurezza/Protezione-civile/Documenti-utili

Si ricorda che per emergenze è possibile utilizzare il numero verde 800 072525.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento