sabato 10 marzo 2018

Arlecchino e la bambina dei fiammiferi

La rassegna della Domenica del Teatro Comunale di Russi 


Illuminato dalle luci della piccola fiammiferaia, il teatro si accende di tanti personaggi tratti dalla letteratura d'infanzia.




Sogni. Arlecchino e la bambina dei fiammiferi è lo spettacolo di Ezio Antonelli ed Elvira Mascanzoni in programma al Teatro Comunale di Russi domani, Domenica 11 marzo (ore 16).

Scegliendo come prima chiave drammaturgica la favola della piccola fiammiferaia (La bambina dei fiammiferi, Hans Christian Andersen), lo spettacolo ripercorre alcuni temi classici della letteratura per l'infanzia, associandoli ad ambienti visivi costruiti attraverso citazioni dall'arte figurativa. 

 Accendendo i suoi fiammiferi, la piccola sognatrice entra nel luogo fantastico del teatro, dove iniziano, si perdono e si riannodano storie, connesse a "visioni" dell'arte. Ecco allora che appare Arlecchino. Novello principe azzurro, rappresenta il colore e la gioia di vivere. La Fiammiferaia s'innamora di lui e i due si rincorrono nell'intreccio delle storie e delle immagini che attraversano. 

Ne La bella addormentata Arlecchino la risveglia con un bacio, poi la conduce in Hansel e Gretel, Biancaneve e i sette nani, Il piccolo principe, I tre porcellini, Cappuccetto Rosso… e intorno il mondo fantastico di Arcimboldo e Botero, Ernst, Magritte, Dalì, Mondrian, Burri, Mirò, Klee … Alla fine, Arlecchino e la bambina usciranno di scena attraverso i tagli di Fontana; lo spettacolo finisce e ricomincia la vita vera, anche se ci piace quello che scrive Shakespeare, ovvero che "siamo fatti della stessa stoffa di cui son fatti i sogni".

SOGNI. ARLECCHINO E LA BAMBINA DEI FIAMMIFERI

Di Ezio Antonelli, Pietro Fenati, Elvira Mascanzoni

Pupazzi e oggetti Pietro Fenati, Sara Maioli, Elvira Mascanzoni

Scenografia e immagine virtuale Ezio Antonelli

Musiche originali Luciano Titi

Regia Pietro Fenati

Produzione Ravenna Teatro

Biglietteria online: www.vivaticket.it;

Biglietti platea o posto di palco: adulti € 9,50, bambini fino a 15 anni e invalidi € 4,50; bilglietti galleria: posto unico € 6,50, bambini fino a 15 anni e invalidi € 4,50.

Per informazioni: Teatro Comunale di Russi, via Cavour, 10, tel. 0544/587690|e-mail: teatrocomunalerussi@ater.emr.it - www. comune.russi.ra.it. Tutti i giorni feriali dalle 10:00 alle 12:00.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento