martedì 13 marzo 2018

Da giorni senza telefono e senza internet

All'"estero" ma ci interessa, se non altro perchè ci leggono anche da lì



Riceviamo dalla CNA e pubblichiamo


Non è la prima volta che siamo costretti a segnalare i forti disagi causati dalle piogge ad alcune aziende insediate nella zona artigianale di Solarolo: non si tratta, in questo caso, di frane o allagamenti, ma della interruzione dei collegamenti telefonici che si verificano ad ogni pioggia di particolare intensità.

“Dobbiamo segnalare la precarietà dei collegamenti telefonici che servono l’area industriale e artigianale di Solarolo: è da mercoledì scorso, infatti, che alcune aziende segnalano la mancanza di linea telefonica, aggravata dall’assenza del collegamento a Internet; e non sono servite fino ad ora le sollecitazioni telefoniche messe in atto dalle imprese interessate”. - Lo dichiara Jader Dardi, responsabile CNA per l’area faentina.

“Sembra persistere il problema già segnalato nel 2015 in conseguenza delle piogge, quando i cavi interrati si impregnarono di acqua impedendo il funzionamento delle linee telefoniche – prosegue Dardi – e, a fronte di questa situazione, come Associazione chiediamo con urgenza l’attivazione di un pronto intervento affinché i collegamenti vengano ripristinati e anche Solarolo possa essere collegata alla rete telefonica e informatica. Il prolungarsi di questa situazione causerebbe, infatti, danni economici rilevanti per la maggior parte delle imprese insediate nell’area”.

Antonia Gentili
Responsabile Comunicazione, Stampa e Pubbliche Relazioni
E-mail: agentili@ra.cna.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento