martedì 13 marzo 2018

Hitler contro Picasso e gli altri

A Cinema di Palazzo Vecchio


L’ossessione nazista per l’arte, diretto da Claudio Poli e prodotto da 3D Produzioni e Nexo Digital con la partecipazione di Sky Arte HD, arriva a Bagnacavallo ohhi, martedì 13 e domani mercoledì 14 marzo, alle 21.15, grazie alla rassegna Cinema di Palazzo Vecchio.



Il documentario, con la partecipazione straordinaria di Toni Servillo e la colonna sonora originale firmata da Remo Anzovino, guida gli spettatori tra Parigi, New York, l’Olanda e la Germania, raccogliendo testimonianze dirette sulle storie che prendono il via da quattro grandi esposizioni che in questi ultimi mesi hanno fatto il punto sull’arte trafugata, tra protagonisti di quegli anni, ultime restituzioni e preziosi materiali d’archivio.

Chagall, Monet, Picasso, Matisse, Klee, Kokoschka, Otto Dix, El Lissitzky sono solo alcuni degli importanti artisti messi al bando, disprezzati e condannati dal regime nazista eppure al tempo stesso anche trafugati, sottratti, scomparsi.

Sono trascorsi ottant’anni da quando il regime nazista bandì la cosiddetta “arte degenerata”, organizzando, nel 1937 a Monaco, un’esposizione pubblica per condannarla e deriderla. Proprio in quegli stessi giorni cominciò la razzia, nei musei dei territori occupati e nelle case di collezionisti ebrei, di capolavori destinati a occupare gli spazi di quello che Hitler immaginava come il Louvre di Linz (rimasto poi solo sulla carta) e di Carinhall, la residenza privata di Goering, l’altro grande protagonista del saccheggio dell’Europa. Si calcola che le opere sequestrate nei musei tedeschi siano state oltre 16.000 e oltre 5 milioni in tutta Europa.

Biglietti: 10 euro intero e 8 euro ridotto.

La quinta edizione della rassegna Cinema di Palazzo Vecchio, gestita dal Cinecircolo Fuoriquadro, proseguirà poi con la seguente programmazione: Sono tornato di Luca Miniero (16, 17 e 18 marzo), Visages Villages di Agnès Varda e JR (Cinema ritrovato, 20 e 21 marzo), La forma dell’acqua di Guillermo del Toro (23, 24 e 25 marzo), Manhattan di Woody Allen (Cinema ritrovato, 27 e 28 marzo).

Il programma può subire variazioni.

La sala di Palazzo Vecchio è in piazza della Libertà 5.

Informazioni:   320 8381863 - 329 2054014
cinemabagnacavallo@gmail.com
http://cinemabagnacavallo.blogspot.it/

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento