venerdì 23 marzo 2018

Il Gruppo Teatrale “La Compagine”

Mercoledì 28 marzo una data da mettere in agenda


In occasione del 45mo anno dalla fondazione della compagnia - porterà in scena al Teatro Rossini di LUGO, MELLÖTZENTNUVÂNTÖT di Paolo Parmiani, Azione Teatrale ispirata ai fatti accaduti a Bagnacavallo il 2 di maggio del 1898, noti come la rivolta del pane.






…gli imputati, in numero di 51, furono accusati di aver fatto parte di una radunata di più centinaia di persone, la quale, al grido di “pane e lavoro”, mediante violenza e minaccia, turbava l’ esercizio delle funzioni delle autorità; di aver opposto resistenza con oltraggio agli agenti ed ufficiali di Pubblica Sicurezza con la circostanza aggravante che sicuramente più di tre persone erano munite di bastoni, sassi ed armi improprie; di essere concorsi a guastare i fanali della pubblica illuminazione sulla piazza di Bagnacavallo; di avere danneggiato l’ albo pretorio, il cancello del gioco del pallone ed alcune giovani piante, arrecando al Municipio un danno di circa Lire 484…

Ma quel processo non fu chiamato in alcun modo a stabilire chi fosse stato tuttavia responsabile dell’ uccisione indiscriminata di quattro persone, forse pacifici manifestanti, forse semplici passanti. Non si trova una sola parola in tutto il dibattimento volta a ricordare il sacrificio di quei quattro innocenti, caduti senza una ragione quel due di maggio nella piazza di Bagnacavallo, perché la storia rovente di quei giorni non fu capace allora di raccontare agli uomini di oggi il trionfo della giustizia, ma solamente le amare e tragiche vicende di una lotta senza tempo, il cui ricordo mai si spegnerà, vivendo sempre nella incrollabile speranza di una futura umana civiltà.

Per informazioni e prenotazione dei biglietti rivolgersi a Centro Studi Danza, Via Bartolomeo Gastaldi, 16 – Centro Commerciale Parco del Lago – LUGO dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 15 alle ore 19.




Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento