giovedì 8 marzo 2018

Lugo campione d'Europa

Con Simone Greco della Società Schermistica Lughese


C'è un atleta lughes tra gli Azzurri che hanno conquistato l'oro a squadre nella gara di spada maschile under 17 agli Europei di scherma Cadetti e Giovani Sochi2018. 




Si tratta di Simone Greco, membro del quartetto composto anche da Davide Di Veroli, Filippo Armaleo e Alessandro Gabriolo.

Greco è stato tra i protagonisti di una cavalcata inarrestabile, che ha visto gli Azzurri dominare fin dagli ottavi di finale, vinti 45-16 sulla Turchia, per poi proseguire ai quarti con il 45-22 rifilato alla Polonia, in semifinale col 45-31 all'Ucraina, e chiudere in finale col 45-22 sulla Germania.

Nella gara di oggi l'allievo della Società Schermista Lughese è stato tra i più positivi, chiudendo con un impressionante +28 di saldo stoccate complessivo. L'atleta romagnolo aveva chiuso la gara individuale al quinto posto, fermandosi ai quarti di finale e terminando ai piedi del podio.

CAMPIONATI EUROPEI CADETTI E GIOVANI - SPADA MASCHILE - CADETTI - Prova a squadre - 6 marzo 2018
Finale
ITALIA b. Germania 45-22

SemifinaliITALIA b. Ucraina 45-31
Germania b. Austria 43-37

Quarti
ITALIA b. Polonia 45-22
Ucraina b. Gran Bretagna 45-42
Austria b. Ungheria 45-37
Germania b. Israele 43-42

Tabellone dei 16
ITALIA b. Turchia 45-16
Classifica (21): 1. ITALIA, 2. Germania, 3. Ucraina, 4. Austria, 5. Ungheria, 6. Polonia, 7. Israele, 8. Gran Bretagna.
ITALIA: Davide Di Veroli, Simone Greco, Filippo Armaleo, Alessandro Gabriolo

Ha portato l'Italia all'oro il maestro della Società Schermistica Lughese Guido Marzari, al centro nella foto

Per conto di:
Ufficio Stampa
Federazione Italiana Scherma
Contatti Emilia Romagna: Gabriele Lippi – 3315839227
gabrielelippi84@gmail.com

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento