giovedì 8 marzo 2018

Si va

Ma che culo....

Con il pallone sulla traversa che viaggia sulla linea della porta di Buffon, dopo un nettissimo fuorigioco però non fischiato, come come non fischiato era stato un rigore nettissimo ad inizio partita. (Devo rimpiangere la Var?).

La partita l'hanno fatta fanno loro, loro il maggior numero di occasioni, abbiamo giocato male, ma che non siamo in un buon stato di salute lo sapevamo...

Il Tottenham non perdeva da 17 partite, non aveva mai perso in Champions, l'abbiamo battuto in casa sua.

E' successo di tutto, avevamo quasi perso la speranza e forse anche i giocatori, che sullo 0 a 1 si lasciavano andare a falli nervosi.

Ma...?

Ma i fuoriclasse li abbiamo noi, Dybala ed Higuain, entrambi non pervenuti sino ad allora, ci mandano avanti. 

E forse ancora di più ci mandano avanti Douglas Costa e Chiellini.

Come pure Allegri che con due cambi, due difensori quando bisognava fare due gol, ha girato la partita, soprattutto ha cambiato lo spirito della squadra.  

A venti minuti dalla fine, a Londra, dovevamo fare due gol. 

Fatto! Si va avanti!!

Lo juventino impazzito

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento