sabato 3 marzo 2018

Tre settimane di Alternanza in Francia per 15 ragazze del Compagnoni

All'estero ma ci piace

Partiranno domani Domenica 4 marzo alla volta di Bordeaux e lì rimarranno per tre settimane per un totale di 120 ore di Alternanza Scuola Lavoro.



E’ ciò che capiterà a quindici allieve (sei di terza e nove di quinta) dell’indirizzo Amministrazione Finanza Marketing - Esabac Techno della sezione Compagnoni – Polo Tecnico Professionale di Lugo.

Invece di fare Alternanza in Italia, la faranno Oltralpe. Naturalmente per essere selezionate le allieve del corso AFM hanno dovuto dimostrare merito, una forte motivazione e le competenze necessarie.

A Bordeaux, le allieve alloggeranno in hotel e ogni mattina raggiungeranno l’azienda che in queste settimane si è convenzionata col Polo Tecnico Professionale di Lugo. Proprio come una normale Alternanza, solo che stavolta la fanno all’estero.

C’è doppia soddisfazione al Polo Tecnico: in primis, per essere riusciti ad ottenere un finanziamento europeo di poco più di 50 mila euro, grazie ai quali le studentesse lughesi avranno tutto pagato (alloggio, vitto, volo, trasporti) e poi per essere riusciti a mettere in piedi un collocamento del genere, non certamente facile dal punto di vista burocratico.

L’auspicio della preside Milla Lacchini e dei suoi collaboratori, in particolare i docenti Micaela Servadei di Francese e Stefano Rotondi, referente di Alternanza Scuola Lavoro  del Polo, è che queste ragazze possano sviluppare le competenze necessarie e soprattutto mantengano viva la prospettiva di un inserimento lavorativo in ambito transalpino o che comunque possano utilizzare il francese come lingua nelle loro future esperienze lavorative. (g.b.)
Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento