lunedì 12 marzo 2018

Una vittoria che allontana forse definitivamente dalla zona pericolosa della classifica la Foris

Foris Index Cm Conselice-Spem Faenza 3-0 (25-15, 25-19, 26-24) 



FORIS INDEX CM: Vecchi 3, Fratucelli 14, Rizzi 11, Saiani 15, Belloni 9, Garavini 2, Dirani (libero 1), Pelloni (libero 2), Babini 4, Roncacè. N.e. Contarini, Ciuffoli, Vespignani. All.: Valli.

FAENZA: Soglia 6, Pierini, Marchetti 8, Rota 11, Giusti 1, Giugni 4, Berti (libero 1), Fabbri (libero 2), Skandalakis 4, Lobietti, Bianchedi 1. N.e. Cicognani, Vignini. All.: Visani.
Vittoria meritata con brivido finale per la Foris Index Cm Conselice che conquista il secondo successo consecutivo tra le mura amiche battendo 3-0 la Spem Faenza. Una vittoria che allontana forse definitivamente dalla zona pericolosa della classifica la squadra gialloblù che si affaccia addirittura nella parte alta della classifica, con la zona play-off che si trova 6 punti più su.

Valli recupera tutti i titolari e schiera la squadra tipo con la Foris Index Cm che domina il primo parziale scattando avanti 16-11 e aumentando il vantaggio nel finale fino al 25-15.

Secondo set in fotocopia rispetto al primo con i gialloblù sempre nettamente avanti grazie a battuta e muro. La Foris Index Cm scatta avanti 16-12 e non si fa più riprendere: 25-19.

Nel terzo set sembra ancora tutto facile per la formazione di casa che, come nei parziali successivi, sembra poter prendere il largo nella parte centrale (16-11). Stavolta però Faenza piazza la rimonta, pareggia a quota 18, riesce anche a conquistare un piccolo vantaggio (21-22) ma nel finale i gialloblù si riprendono e al secondo tentativo chiudono il match a loro favore (26-24).

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento