martedì 17 aprile 2018

A scuola di ecologia con "La festa dei suoli"

A Massa Lombarda


Imparare fin da piccoli il rispetto per l’ambiente si può: è questo l’obiettivo della nuova edizione della Festa dei Suoli, in programma domani, mercoledì 18 aprile a Massa Lombarda.


Una mattinata dedicata alle buone pratiche ecologiche che si svolgerà dalle 9.30 alle 11.30 in piazza Matteotti, dove gli alunni delle classi terze delle scuole primarie Quadri, i loro colleghi di quarta della “Torchi”, insieme ai bimbi più “grandi” delle scuole dell'infanzia, svolgeranno laboratori per realizzare una guida sulla raccolta differenziata in tante lingue, compreso, naturalmente, il dialetto romagnolo.

Gli studenti, coordinati dagli educatori della cooperativa Atlantide (che svolge per conto di Hera attività nelle scuole del territorio con laboratori che sensibilizzano i ragazzi sulle buone prassi ecologiche), realizzeranno una personale guida in tante lingue che poi porteranno a casa dove, ciascuno nelle proprie famiglie, metteranno in pratica quanto appreso nella mattinata.

“Educare i più piccoli alla raccolta differenziata è un vero e proprio dovere civico - ha sottolineato la vicesindaco Carolina Ghiselli, con delega alle Politiche educative -, equivale a insegnare alle nuove generazioni ad avere maggior rispetto per l’ambiente e per il pianeta nel quale viviamo”.

“Come Amministrazione siamo costantemente alla ricerca di strumenti e metodi di comunicazione specifici e funzionali che possano avvicinare i cittadini tutti alle regole della corretta raccolta differenziata”, ha aggiunto l’assessora all’Ambiente Laura Avveduti.

L’evento è promosso dal Comune in Massa Lombarda - Assessorati all’Ambiente e alle Politiche educative, in collaborazione con Hera, Avis, Auser e Pro Loco Massa Lombarda.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento