lunedì 16 aprile 2018

Cento nuovi alberi al Bosco di Fusignano

Grazie al Rotary Club di Lugo


Al "Bosco di Fusignano" sono state messe a dimora un centinaio di nuovi alberelli, donati dal Rotary Club di Lugo all’Unione dei Comuni della Bassa Romagna.



Per l’occasione erano presenti la presidente del Rotary Club di Lugo Stefania Marini, il sindaco di Fusignano Nicola Pasi, la vicesindaco Lorenza Pirazzoli e l’assessore del Comune di Fusignano con delega ai Lavori pubblici e all’Ambiente Andrea Minguzzi; erano inoltre presenti i bambini della scuola dell’infanzia dell’istituto comprensivo “Luigi Battaglia” di Fusignano.

“Ringrazio tutti i soci che hanno partecipato a questo service, in particolare Marcello Baldini, che si è occupato della cura delle piante e della loro messa a dimora e Maurizio Della Cuna che ha messo a disposizione il trasporto - ha dichiarato Stefania Marini, presidente del Rotary Club di Lugo -. Siamo orgogliosi di partecipare al miglioramento della qualità ambientale del nostro territorio e ci auguriamo che questo piccolo gesto possa essere preso a esempio da tanti”.

Gli alberelli donati dal Rotary, tutti autoctoni come previsto per le aree di riequilibrio ecologico, provengono dal vivaio forestale di Pieve Santo Stefano (Ar).

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento