martedì 3 aprile 2018

Da oggi quattro lezioni di mattarello

All'Ecomuseo di Villanova di Bagnacavallo 



Oggi martedì 3 aprile all'Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo prendono il via I martedì del mattarello, laboratorio d’apprendimento dell’arte della pasta fatta in casa con il solo aiuto del mattarello, base della cucina romagnola.

Organizza l'iniziativa, in collaborazione con l'associazione culturale Civiltà Erbe Palustri, Mattarello(a)way, associazione culturale che si pone come ambasciatrice della cultura eno-gastronomica dell’Emilia-Romagna sul territorio nazionale e internazionale.

Le lezioni, in ordine di difficoltà, si terranno per quattro martedì consecutivi (3, 10, 17, 24 aprile) dalle ore 17.30 alle 20 (il 10 aprile dalle 17 alle 19.30).

Nei martedì del mattarello i partecipanti potranno sperimentare e creare con le proprie mani dalla più semplice minestra povera di acqua e farina, come gli strozzapreti, alla sfoglia con le uova di tagliatelle e strichetti, per arrivare, con i cappelletti, alla minestra ripiena.

L’idea del progetto cultural-culinario nasce da un viaggio in India, e dopo aver portato la cultura del mattarello in giro per il mondo, Candida e Sanja, le due ragazze dell’associazione, hanno deciso di tenere un corso nel cuore della Romagna per tutte le donne e gli uomini che vogliano riappropriarsi dell’antica tradizione del mattarello.

Quota di partecipazione a lezione: 23 euro.
Massimo dieci partecipanti. 

L'Ecomuseo delle Erbe Palustri è in via Ungaretti 1 a Villanova di Bagnacavallo.

Informazioni e iscrizioni (obbligatorie):
0545 47122 (Ecomuseo delle Erbe Palustri)
mattarelloaway@gmail.com
Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento