venerdì 20 aprile 2018

Il "Sindaco" Adriano Guerrini

L'ottavo anniversario della sua morte


Domani, sabato 21 aprile alle 10 ci sarà la cerimonia commemorativa per ricordare Adriano Guerrini, in occasione dell’ottavo anniversario della sua scomparsa.
Il sindaco di Lugo Davide Ranalli, a nome di tutta l'Amministrazione comunale e della cittadinanza, deporrà un omaggio floreale sulla tomba dell’ex sindaco di Lugo.

Adriano Guerrini nacque a Santa Maria in Fabriago nel 1926; combatté nelle fila dei partigiani durante la Seconda guerra mondiale. Fu sindaco di Lugo dal 1964 al 1976 e presidente della Provincia di Ravenna dal 1985 al 1988. È stato anche giornalista e scrittore, attività che lo ha sempre appassionato e che ha svolto fino alla fine della sua vita.

Guerrini fu anche il vero e proprio ideatore della politica dei gemellaggi fin dagli anni ’60; fu infatti il fondatore e presidente del Comitato Gemellaggi, nonché sindaco firmatario dei patti di gemellaggio con Choisy-le-Roi (1968), Nervesa della Battaglia (1968) e Kulmbach (1974).

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento