martedì 17 aprile 2018

Jacopo Casadio di Cotignola

Giovanissimo, Magister di latino
Di Guido Neri


Nei giorno scorsi a Ferrara molti ragazzi provenienti da vari licei della regione si sono presentati alla prova per la certificazione linguistica di latino.

Potranno un giorno nel curriculum annotare tra le competenze la conoscenza della lingua latina, vicino a quella inglese o francese. 

Tra gli studenti non ci si aspetterebbe di incontrare un ragazzo che studia latino da soli due anni e che, nonostante questo, ha meritato il terzo posto nella XI edizione del concorso di traduzione dal latino medioevale e moderno “Erasmo da Rotterdam” MAIOR indetto dal Liceo Faentino Torricelli Ballardini. 

Si tratta di Jacopo Casadio di Cotignola che, dopo avere frequentato per due anni l'ITI, si è trasferito al liceo con ottimi risultati. 

L'augurio è di poter coronare il suo sogno: leggere Platone in greco!

Guido Neri

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento