giovedì 19 aprile 2018

L'ombra di Ronaldo

Ma tutte a noi?
dello juventino incazzato



Ma non può essere un problema contro il Crotone, come non non può esserlo nemmeno contro un portiere che fa due miracoli.

Le partite con un gol di vantaggio vanno giocate come se si fosse in parità, non si può lasciare i tre punti sul ciglio di un solo gol.

Con uno scudetto ancora tutto da giocare, con un Napoli che ovviamente vince, le partite vanno giocate con la lingua fuori, grande determinazione soprattutto concentrazione e con ben altri ritmi.

Che poi a mezz'ora dalla fine avessimo nove punti di vantaggio, mentre abbiamo chiuso a solo più quattro, per noi tifosi che "non siamo superstiziosi", non è un bel segnale.
E con un Napoli caricatissimo dopo i 4 gol con l'Udinese.

Lo juventino è incazzato

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento