sabato 21 aprile 2018

Ranalli ha incontrato gli alunni della Scuola Maria Ausiliatrice

Riceviamo e pubblichiamo


Il sindaco di Lugo Davide Ranalli, insieme al comandante della Compagnia Carabinieri di Lugo, capitano Massimo Costanzo, si è recato presso la scuola paritaria “Maria Ausiliatrice” per intrattenersi con i bambini della scuola dell’infanzia e della sezione primavera. 


Il primo cittadino e il capitano Costanzo sono stati accolti dai bambini, che hanno cantato l’Inno alla gioia e l’Inno d’Italia.

In seguito, il sindaco ha illustrato ai bimbi e alle bimbe un “silent book”, libri senza parole che raccontano storie per immagini, lasciando spazio all’immaginazione e alla creatività, e ha letto loro una favola dei fratelli Grimm. 

Ha inoltre raccontato loro come funziona un’Amministrazione comunale e quali sono i compiti di un sindaco; così anche il capitano Massimo Costanzo ha raccontato ai piccoli ascoltatori quali sono le attività svolte dai Carabinieri, oltre a fornire alcuni consigli utili “da suggerire ai grandi”, come il corretto trasporto dei bambini in auto.

La scuola “Maria Ausiliatrice” è una scuola cattolica e salesiana che si esprime nella relazione pedagogica con il bambino attraverso l’accoglienza, l’accompagnamento, l’ascolto, la comprensione, l’attenzione al suo vissuto, la ricerca-azione, la costruzione di sé, per una formazione integrale.

Per l’anno scolastico 2017-2018 è stato attivato un progetto di laboratori itineranti, pensati per rendere protagonisti i bambini, interagendo in prima persona nelle numerose attività extrascolastiche.


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento