venerdì 20 aprile 2018

Un mese di letture in biblioteca

Nei parchi e in città


La biblioteca comunale “Fabrizio Trisi” di Lugo aderisce per il sesto anno consecutivo alla campagna nazionale “Il maggio dei libri” con tanti appuntamenti fino a maggio tra letture in biblioteca, nei parchi e in città, rivolte ai bambini e alle loro famiglie.


Fino a lunedì 30 aprile la sezione ragazzi della biblioteca ospiterà la mostra bibliografica itinerante “Libri senza parole. Dal mondo a Lampedusa e ritorno”. La mostra propone circa 120 silent book, pubblicati in Paesi di tutto il mondo e donati a Lampedusa per costruire una biblioteca per i ragazzi e le ragazze dell’isola. 


I silent book in mostra, affidando il racconto alle sole immagini, riescono ad annullare ogni barriera linguistica e invitano a dare voce a molteplici storie. L’esposizione si inserisce nell’ambito del progetto per la diffusione della lettura e di educazione all’immagine “Senza parole”, promosso dalle biblioteche dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna e realizzato con il contributo dell’Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna. 

La mostra fa parte di un progetto promosso a partire dal 2012 da Ibby Italia in collaborazione con Ibby International (International Board on Books for Young People) e il Palazzo delle Esposizioni di Roma.

La mostra itinerante è visitabile negli orari di apertura della sezione Ragazzi della biblioteca (da lunedì a venerdì dalle 14.30 alle 18.30, il sabato dalle 9 alle 12.30).

Sabato 21 aprile alle 10 nella sezione Ragazzi ci sarà l’incontro con l’autrice e illustratrice Irene Penazzi, che farà conoscere al pubblico il suo albo senza parole Dans le jardin (Maison Eliza, 2018), in cui tre bambini, un gatto, una palla rossa e tanti uccelli accompagneranno i lettori, nel corso delle stagioni, a scoprire una moltitudine di storie. A seguire si svolgerà “Nel mio giardino”, un laboratorio di disegno per dare vita insieme all’autrice a uno o più personaggi ispirati all’albo illustrato Dans le jardin e realizzare una storia ambientata nel proprio giardino dei sogni. L’iniziativa è rivolta a un massimo di 15 bambini dai 5 ai 10 anni con i loro genitori. È necessaria la prenotazione.

Gli appuntamenti proseguono sabato 28 aprile alle 10, sempre nella Sezione Ragazzi della biblioteca Trisi, con “Seguendo un filo rosso”. Per l’occasione ci sarà una lettura di libri della mostra “Libri senza parole. Destinazione Lampedusa”, a cui seguirà un laboratorio creativo in cui con un filo di lana, un pennarello nero e tanti colori, si proverà a immaginare storie per trasformare la realtà. L’iniziativa è rivolta a un massimo di 15 bambini dai 5 anni con le loro famiglie. È necessaria la prenotazione.

Sabato 5 maggio spazio alla musica con “Ai capricci della sorte. Giochi di parole e melodie dalle opere di Gioacchino Rossini”. Nella sezione Ragazzi della biblioteca si svolgeranno alcune letture in musica per bambini da 6 a 36 mesi. Alle 10 l’iniziativa è rivolta ai bambini dai 6 ai 20 mesi, mentre alle 11 è il turno dei bimbi dai 21 ai 36 mesi. Le letture sono a cura di Saula Cicarilli, pedagogista e musicoterapeuta esperta in laboratori di educazione alla musica e alla lettura. È necessaria la prenotazione. All’evento possono partecipare massimo 15 bambini per turno. Sempre il 5 maggio la rassegna si sposta a Voltana, nella biblioteca Ca’ Vecchia. Alle 10.30 è in programma “Libri di tutti i colori” con letture per bambini dai 3 anni con le loro famiglie.

Sabato 12 maggio dalle 10 spazio alle letture sul tema del volo nella sala dello Spad del museo Baracca con “Lola vola in carriola nel cielo viola”. L’iniziativa è rivolta a bambini dai 5 anni con le loro famiglie e prevede due turni: uno alle 10 e uno alle 11. All’evento possono partecipare massimo 15 bambini per turno. È necessaria la prenotazione.

Lunedì 14 maggio le iniziative del Maggio dei libri si spostano a Villa San Martino, nel Parco della ghiacciaia (vicolo del Mutuo Soccorso 21). Alle 17.30 c’è “Un pinguino nel giardino?!”, letture per bambini da 3 anni con le loro famiglie. L’iniziativa è in collaborazione con la Società di Mutuo Soccorso.

Giovedì 17 maggio alle 9 nella sezione Ragazzi della biblioteca Trisi è previsto l’ultimo appuntamento con “Tutto è fiaba”, il torneo di lettura dedicato alle fiabe, rivolto alle classi quarte delle scuole elementari di Lugo. In questa ultima fase le classi finaliste, come in una fiaba, verranno sottoposte ad alcune prove, attraverso le quali dimostrare il proprio valore.

Nel pomeriggio, i vincitori parteciperanno al laboratorio “Gossip nel mondo delle fiabe”, a cura della libreria per ragazzi “Momo” di Ravenna.

Giovedì 24 maggio dalle 9 alle 11.30 le vie e le piazze del centro storico si riempiranno con “La città dei bambini”. In programma letture e musica dal vivo per i bimbi di tutte le scuole dell’infanzia di Lugo. Le iniziative sono a cura dei narratori della biblioteca viaggiante Nati per Leggere di Lugo, degli studenti del Liceo scientifico di Lugo a indirizzo Scienze umane, dell’orchestra della scuola “Silvestro Gherardi” e del Centro di documentazione ReciprocaMENTE.

Sabato 26 maggio alle 10.30 lettura e musica si incontrano nella sala Codazzi della biblioteca con “Favoliamo... la musica”. Protagonista sarà la lettura animata di “Zizarcì, l’omino piccino piccino”, fiaba popolare romagnola con l’adattamento di Paolo Parmiani. Le musiche sono a cura dell’orchestra “Silvestro Gherardi” del corso a indirizzo musicale dell’Istituto comprensivo Lugo 2. L a lettura animata è a cura del laboratorio teatrale delle classi prime della scuola media “Silvestro Gherardi” di Lugo, diretto da Paolo Parmiani. L’iniziativa è rivolta ai bambini dai 4 anni con le loro famiglie.

Giovedì 31 maggio alle 17 il parco del Tondo ospita “Vieni in fretta, c’è una storia che ti aspetta”, letture per bambini da 3 anni con le loro famiglie. L’Appuntamento è a cura dei narratori della biblioteca viaggiante NpL di Lugo e degli studenti del Liceo scientifico di Lugo a indirizzo Scienze umane, in collaborazione con la cooperativa sociale San Vitale. In caso di maltempo l’iniziativa si svolgerà presso la sezione Ragazzi della biblioteca Trisi.

La campagna ha l’obiettivo di sottolineare il valore sociale della lettura come elemento chiave della crescita personale, culturale e civile.

La rassegna si avvale della collaborazione di: Narratori della biblioteca viaggiante NpL di Lugo, studenti del Liceo scientifico di Lugo ad indirizzo Scienze umane, volontari del progetto Nati per Leggere... a Lugo, museo “Francesco Baracca”, orchestra della scuola media “Silvestro Gherardi - Istituto Comprensivo Lugo 2”, Centro di documentazione e formazione permanente ReciprocaMENTE, Società cooperativa sociale San Vitale, volontari della Società di Mutuo Soccorso di Villa San Martino, centro sociale Ca’ Vecchia di Voltana, Pasticceria del Corso 1947, Pasticceria La Dolceria, Pasticceria Santina-Tazza d’Oro e Pasticceria Tiffany.

“Il maggio dei libri” è una campagna nazionale promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero per i Beni e le Attività culturali, in collaborazione con l’Associazione ita­liana editori, sotto l’alto patronato del presidente della Repubblica e con il patrocinio della Commis­sione nazionale italiana per l’Unesco.

Per maggiori informazioni e prenotazioni, contattare la sezione Ragazzi della biblioteca “Fabrizio Trisi” al numero 0545 38558, email trisiragazzi@comune.lugo.ra.it.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento