sabato 5 maggio 2018

Un varietà surreal-popolare, per ridere anche un po’ di se stessi

A Cotignola al Teatro Binario “Magazzino Ridens” 


Ultimo appuntamento, domani, domenica 6 maggio alle 17.30, con la rassegna Sipario OFF, progetto teatrale voluto dall’Associazione Cambio Binario in sinergia con la Compagnia Magazzino FS, per dare spazio e voce a compagnie del territorio o giovani emergenti.



In scena il Magazzino FS, compagnia che al Teatro Binario costruisce i propri spettacoli, con “Magazzino Ridens”, uno spettacolo varietà nato da un percorso di ricerca sulla comicità e l’umorismo svolto insieme a Domenico Lannutti, che ne firma la regia. Attore, regista, insegnante e autore di teatro comico, Lannutti ha insegnato alla Compagnia l’ABC del comico: la scrittura comica, la costruzione di un monologo o di uno sketch, la maschera comica individuale, i generi della comicità, gli stili e le tecniche. 

“Obiettivo di questo percorso fatto insieme – spiega Domenico Lannutti – era poter dare al gruppo una ‘cassetta di attrezzi’ per produrre comicità. Insegno a pensare da umorista, perché è uno strumento utilissimo per affrontare la vita quotidiana. Ognuno di loro, anche ai fini dell’esito scenico, è riuscito a tirar fuori se stesso, la propria vita nella comicità, nella satira”. «Sapete perché gli angeli volano? Perché si prendono alla leggera!» - conclude Lannutti citando Gilbert K. Chesterton.

I componenti della compagnia Magazzino FS sono stati chiamati, dunque, a sorridere, anche un po’ di se stessi, da qui il titolo dello spettacolo “Magazzino Ridens”. Il gruppo, che ha già sviluppato un percorso teatrale come compagnia costituita, si cimenterà, in questo caso, davanti al pubblico senza quarta parete, con testi interamente scritti di proprio pugno e che traggono spunto da personali esperienze di vita. 


Un varietà, un po’ surreale, che vede protagonisti un farmacista ai ferri corti con dei clienti sempre più bizzarri, un insegnante schiacciato dalla terribile burocrazia scolastica, un’assistente alla poltrona in cerca di rivincita sociale, il Dr. Drake, personaggio misterioso e stralunato, il tutto insaporito da una presentatrice fuori dagli schemi. Tanti e diversi personaggi, per un susseguirsi di gag comiche ed umoristiche per ridere e riflettere delle mille sfaccettature della realtà.

In scena: Rosella Amadei, Edoardo Borghesi, Matteo Longanesi, Franco Pezzi, Rosa Maria Piro, Giacomo Regoli, Elda Tabanelli, Margherita Tamburini, Chiara Tampieri, Mattia Zoletti.

Ingresso unico: 9 Euro. 


Per informazioni e prenotazioni: 373 5324106, info@cambiobinario.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento