mercoledì 20 giugno 2018

A Cotignola la Festa della Musica è ROTATION STAGE

Il 21 giugno, anche nel Giardino del Teatro Binario come in tutta Europa 


Cento musicisti per un solo obiettivo! Domani, giovedì 21 giugno dalle 20.30, nel Giardino del Teatro Binario di Cotignola, cento musicisti si ritrovano per una serata che ha per protagonista il “fare musica insieme”: un’esperienza che supera le differenze di età, sesso, condizione economica, sociale e culturale.
“Rotation Stage” è il titolo di questa ‘chiamata’ per 100 musicisti, professionisti e non, giovani o chi si sente tale. Non mancheranno gli allievi della Scuola di Musica Varoli di Cotignola, alle prese con un’esperienza live in una vera band.

Venti brani musicali, una scaletta per attraversare la storia della musica rock, una “Rotation” dove cantanti, chitarristi, bassisti, batteristi, tastieristi si alterneranno sul palco andando a comporre band sempre nuove, con componenti sempre diversi che mai si sono esibiti insieme.

Un viaggio nella musica rock con pezzi dei Nirvana, AC/DC, David Bowie, Cranberries, Ramones, Sex Pistols, Guns N’ Roses, Neil Young, Led Zeppelin, e non solo. Una carica di energia dal Giardino del Teatro Binario in sincronicità con tutte le città d’Italia e d’Europa coinvolte nella Festa della Musica.

Il 21 giugno del 1982, con l’iniziativa ideata dal Ministero della Cultura francese, in tutta la Francia, musicisti dilettanti e professionisti invadono strade, cortili, piazze, giardini, stazioni, musei. Non contenta solamente di rendere la pratica musicale visibile, la Festa della Musica è diventata un autentico fenomeno sociale. Dal 1985, Anno Europeo della Musica, la Festa della Musica si svolge in Europa e nel mondo. 

Dal 1995, Barcellona, Berlino, Bruxelles, Budapest, Napoli, Parigi, Praga, Roma, Senigallia sono le città fondatrici dell’Associazione Europea Festa della musica. Dal 2002, grazie al lavoro fatto dalla AIPFM (Associazione Italiana per la Promozione della Festa della Musica), in Italia hanno aderito più di 280 città, dando vita a una rete distribuita su tutto il territorio nazionale. Tantissimi concerti di musica dal vivo si svolgono ogni anno, il 21 giugno, in tutte le città, principalmente all’aperto, con la partecipazione di musicisti di ogni livello e di ogni genere.

Dilettante o professionista, ognuno si può esprimere liberamente! L’idea è fare musica insieme come collante migliore per le nostre anime. 

La serata al Binario sarà completata da alcune proposte di street food e birra.

L’ingresso è libero.

Per informazioni 342 5176890 – www.cambiobinario.it - FB Cambio Binario

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento