sabato 16 giugno 2018

Di martedì sera

A Bagnacavallo


Prenderanno il via martedì 26 giugno nel centro storico di Bagnacavallo gli appuntamenti dell'iniziativa Di martedì sera, realizzata dall'associazione Bagnacavallo fa Centro con il Comune e in collaborazione con la Pro Loco e altre associazioni.



Per quattro martedì consecutivi, fino al 17 luglio, ci saranno negozi aperti per lo shopping al chiaro di luna, intrattenimenti musicali, animazioni teatrali per bambini, mercatini creativi, del riuso, con prodotti enogastronomici e artigianato artistico e il mercatino dei ragazzi per gli under 14 in piazzetta del Carmine, con scambio di giocattoli, libri e oggetti vari. I ristoratori del territorio saranno presenti con cene all'aria aperta in vari punti di piazza della Libertà, dove sarà allestito anche un salottino con tavolini e sedie e lungo le vie Mazzini, Matteotti e Garibaldi.

Ad animare la prima serata sul palco di piazza della Libertà sarà, dalle 21, Beat Ballet Asd con uno spettacolo di danza; nelle altre strade del centro si potrà assistere all’esibizione dei Diavoli della frusta (via Matteotti), e di Two Brand (via Mazzini), mentre in Piazza del Carmine sarà allestito il mercatino dei ragazzi.

Martedì 3 luglio Accademia Perduta/Romagna Teatri porterà a Bagnacavallo Colpi di scena, spettacoli teatrali per bambini diffusi nel centro storico e in via Mazzini si potranno seguire le Colonne sonore di Carlo Botti.

Martedì 10 luglio sarà la serata più importante per i Diavoli della Frusta, che terranno il loro spettacolo sul palco centrale in Piazza della Libertà. Il varietà di Nicolas Show intratterrà via Mazzini e in Piazza del Carmine appuntamento per i più giovani con il mercatino dei ragazzi.

Per l'ultima serata dei martedì sera la proposta del palco centrale sarà lo spettacolo di Passi di danza. Via Matteotti ospiterà i Diavoli della Frusta, la piazzetta del Carmine il mercatino dei ragazzi e via Mazzini l'animazione del Piano Bar di Renato Ricci.

Durante i martedì sera saranno visitabili diverse mostre. Per quanto riguarda la fotografia Palazzo Vecchio ospiterà La famiglia in Italia, a cura del Club Cine Foto Amatori Bagnacavallesi. 

L'associazione Arte e Dintorni proporrà un allestimento con estemporanea di pittura sotto il loggiato del Comune e nella sede di via Grafagnini. La scuola comunale d'arte Ramenghi e l'associazione Biart Gallery cureranno al Sacrario dei Caduti la personale di incisione di Carlotta Superti dal titolo La via dell’anima (10-22 luglio); sempre al Sacrario dei Caduti nei martedì dal 26 giugno al 3 luglio sarà visitabile la mostra Fear, personale di pittura di Alessandro Liotta.

Per informazioni:
0545 62040 (Pro Loco Bagnacavallo)
bagnacavallofacentro@gmail.com; proloco.bagnacavallo@gmail.com

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento