sabato 9 giugno 2018

La festa Fulgur & ZDay

A Bagnacavallo

Domani, Domenica 10 giugno dalle 19 il Parco Togliatti di Bagnacavallo ospiterà la festa Fulgur & ZDay.
L'annuale festa della società di pallavolo Fulgur, aperta a tutti, è organizzata in collaborazione con l'associazione L'isola che non c'è e con il patrocinio del Comune.


Interverranno il sindaco Eleonora Proni e l'assessore allo sport Enrico Sama.

In programma ci sono naturalmente partite di volley, anche con le giocatrici di pallavolo di Strzyzow, città polacca di Bagnacavallo, grazie alla collaborazione con l’associazione “Amici di Neresheim”, poi musica con il dj Tambi e si potrà cenare presso il punto di ristoro.
Ci sarà inoltre un'iniziativa benefica in memoria dell'amico della Fulgur Gianni Zama, il cui ricavato andrà allo Ior.

Informazioni: 348 8245464.

Nel frattempo, giovedì 7 giugno, in occasione della festa di fine anno scolastico presso l'istituto comprensivo Berti di Bagnacavallo è stata presentata ufficialmente la mascotte della Fulgur, progetto nato dalla collaborazione tra la società sportiva, la scuola primaria, l'Amministrazione comunale e la Bcc. Tanti i bambini che hanno realizzato i disegni ma alla fine lo spunto scelto per realizzare la mascotte è stato quello dell'alunna Linda Minguzzi. I responsabili della Fulgur Pallavolo hanno ringraziato la professoressa Silvia Morelli della scuola primaria che ha seguito il progetto passo passo e la campionessa di volley Laura Melandri che ha fatto da madrina all’iniziativa. Erano presenti il sindaco Eleonora Proni, Raffaele Gordini, presidente del comitato locale di Lugo della Bcc ed Enrico Cavalcaselle, direttore della filiale di Bagnacavallo e, per la Fulgur, il presidente Alberto Longanesi, il vicepresidente Enrico Federici e la consigliera Liana Montini.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento