martedì 10 luglio 2018

Di Martedì Sera

A Bagnacavallo



Oggi, martedì 10 luglio il centro storico di Bagnacavallo si animerà con un'altra serata sotto le stelle grazie all'iniziativa Di martedì sera, realizzata dall'associazione "Bagnacavallo fa Centro" con il Comune e in collaborazione con la Pro Loco e altre associazioni.




Fra le iniziative in programma in questa terza serata della manifestazione, alle 21 presso il Sacrario dei Caduti sarà inaugurata La via dell’anima, mostra personale di incisione dell’artista fiorentina Carlotta Superti. L’esposizione è a cura della Scuola comunale d’arte Bartolomeo Ramenghi in collaborazione con l’associazione culturale BiART Gallery e l’associazione nazionale Caduti e Dispersi in guerra. A presentare la mostra, che propone eleganti e preziose opere sul tema della natura, sarà la professoressa Caterina Spada. Interverrà accanto all'artista l'assessore alla Cultura Enrico Sama.

Per quanto riguarda gli spettacoli, protagonisti saranno i Diavoli della Frusta, che terranno il loro spettacolo sul palco centrale in Piazza della Libertà. Via Mazzini sarà animata dal varietà Nicolas Show, mentre piazza del Carmine sarà dedicata ai giovani, con il tradizionale mercatino dei ragazzi.

Durante la serata, poi, i ristoratori del territorio saranno presenti con cene all'aria aperta in vari punti di piazza della Libertà, dove sarà allestito anche un salottino con tavolini e sedie e lungo le vie Mazzini, Matteotti e Garibaldi. Ci saranno poi intrattenimenti, negozi aperti e mercatini per lo shopping al chiaro di luna.

Per la parte artistica, oltre alla personale di Carlotta Superti sono visitabili gli allestimenti La famiglia in Italia, a cura del Club Cine Foto Amatori Bagnacavallese (Sala di Palazzo Vecchio) e un'estemporanea di pittura sotto il loggiato del Comune e nella sede di via Grafagnini a cura dell'associazione Arte e Dintorni.

Per informazioni:    0545 62040 (Pro Loco Bagnacavallo)
bagnacavallofacentro@gmail.com; proloco.bagnacavallo@gmail.com

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento