sabato 21 luglio 2018

Hera: al via i “flussaggi” a Alfonsine e a Fusignano

Sempre maggiore qualità dell'acqua


Dal 24 luglio al 10 agosto partono speciali interventi di pulizia con acqua e “aria-acqua” di alcuni punti della rete idrica, per migliorare la qualità dell’acqua.


Il Gruppo Hera, in accordo con le Amministrazioni Comunali di Alfonsine e di Fusignano, effettuerà dal 24 luglio al 10 agosto interventi speciali di pulizia della rete idrica, per migliorare la qualità dell’acqua.

Tra le consuete attività di lavaggio delle condotte eseguite da Hera, rientrano anche gli interventi di 'flussaggio', un metodo semplice ed efficace per pulire le condotte dell’acqua potabile in pressione.

I primi interventi saranno eseguiti in maniera programmata a cominciare dalle condotte idriche di Alfonsine nelle vie: Passetto, Reale dall’incrocio con via Raspona al civ 304, 25 Luglio, Borgo Fratti, Raspona, 1 maggio, Centolani, Tarroni, Nagykata, Stazione, Gordini, Guerrini, Stefani, Baldini, Della Cooperazione, Guerrina, Destra Senio, Fornazzo e Puglie. A seguire si passerà a Fusignano nella zona del centro città, compresa tra le vie: Garibaldi, Fornace, Sordina, Pisacane, Dei Martiri, De Gasperi, Oberdan, Buozzi. 



Un sistema in grado di garantire maggiore qualità all’acqua di rete. 

Con la rimozione dei residui naturali (carbonati, ferro, manganese, sabbia ed altri sedimenti) che si trovano all'interno delle condotte idriche, il “flussaggio” consente di migliorare la conformità organolettica, la limpidezza, il sapore e l’odore dell’acqua di rete.

Durante l'esecuzione delle operazioni potranno verificarsi abbassamenti della pressione idrica e mancanze momentanee d’acqua.

In ogni caso, Hera preavviserà gli utenti attraverso l’invio di SMS e la distribuzione di volantini. 



Quando utilizzare il “flussaggio aria-acqua”


Si può intervenire nella pulizia di tubazioni acquedottistiche con il sistema “aria-acqua”, dove l’attività di spurgo tradizionale non risolve il problema o dove è evidente la necessità di intervenire in maniera energica per rimuovere le incrostazioni.


Come funziona il ‘flussaggio’


Utilizzando le saracinesche disponibili in rete, viene isolato un tratto di tubazione ove effettuare la pulizia. Attraverso un idrante o altra apparecchiatura (sfiato, scarico) esistente nel tratto in esame, viene iniettata una miscela d’aria e acqua preventivamente sterilizzata che, percorrendo la condotta ad alta velocità crea vortici e cavitazioni che rimuovono i sedimenti organici ed inorganici inseriti nelle incrostazioni calcaree delle pareti. Lo scarico della miscela aria/acqua avviene attraverso un’apparecchiatura alla fine del tratto di rete interessato dalla pulizia.

Si ricorda infine che per segnalazioni o emergenze, è attivo tutti i giorni 24 ore su 24 il numero di Pronto Intervento Reti di Hera, 800.713.900.

Barbara Masia 
Ufficio Stampa Hera 
barbara.masia@gruppohera.it 

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento