venerdì 20 luglio 2018

Ringraziamento agli assistenti civici

Da parte del Sindaco Ranalli


Il sindaco di Lugo Davide Ranalli e la giunta comunale hanno incontrato gli assistenti civici Paolo Cortesi, Maris Scarpa e Antonio Scardetta per ringraziarli dell’operato svolto in questi mesi e per consegnare loro una pergamena di riconoscimento.
A loro si aggiunge l’assistente civico Agostino La Morgia, non presente all’incontro.

“L’Amministrazione comunale è orgogliosa di poter contare su cittadini che mettono il loro tempo libero a disposizione della comunità e per questo vi ringraziamo – ha dichiarato Davide Ranalli -. Nelle ultime settimane è stato proposto di reintrodurre l’insegnamento dell’educazione civica belle scuole. Voi siete l’esempio più concreto di senso civico e noi abbiamo bisogno del vostro apporto, perché la vostra dedizione e il vostro altruismo sono un bene prezioso per la città. Ci auguriamo che sempre più persone decidano di impegnarsi come assistenti civici”.

L’assistente civico è una figura volontaria alla quale vengono affidate diverse mansioni di supporto alla Polizia municipale: si occupa infatti di azioni di prevenzione, attività di informazione rivolte ai cittadini, attività di educazione e sicurezza stradale, diffusione del senso civico della cittadinanza; ricopre un ruolo di collegamento tra i cittadini, le polizie locali e gli altri servizi locali, per migliorare la qualità delle relazioni e delle attività nello spazio pubblico urbano.

Paolo Cortesi, assistente civico da dieci anni, Maris Scarpa e Antonio Scardetta, entrambi assistenti da un anno, hanno illustrato al sindaco e alla giunta comunale di Lugo le attività che svolgono, come la sorveglianza durante gli eventi e davanti alle scuole. Si sono detti soddisfatti dei ringraziamenti che ricevono per il lavoro che svolgono dai cittadini e dai bambini davanti alle scuole.

Per ulteriori informazioni su come diventare assistente civico, è possibile contattare il comando di Polizia municipale della Bassa Romagna, telefono 0545 38470, email centraleoperativa@unione.labassaromagna.it, oppure consultare il sito www.pm.labassaromagna.it.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento