giovedì 9 agosto 2018

La scelta del candidati a sindaco deve coinvolgere necessariamente il più ampio numero di persone possibile

Non escludendo le Priamarie



E' il pensiero politico di Eleonora Proni, Sindaco di Bagnacavallo, al suo primo mandato, già segretaria provinciale del PD.

"Scegliere chi ricoprirà questo ruolo - è il suo pensiero - oggi più che mai, non può spettare a pochi, nè tantomeno a me sola, ma deve coinvolgere necessariamente il più ampio numero di persone possibile".

Chi alle Primarie non voterebbe chi, dopo aver ben amministrato, evidenzia così il valore della partecipazione?

C'è da credere che solo riconoscendo appunto la necessità delle Primarie per rifondare dal basso un partito in grandi difficoltà, sarebbe sufficiente la presentazione alla gara pubblica della Proni da rendere più che probabile la non presentazione di altri candidati e questo costituirebbe chiaramente il voto favorevole espresso dai bagnacavallesi. 

Della serie un peso leggero non sale sul ring contro un peso massimo.....

Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento