lunedì 20 agosto 2018

Lavori al magazzino-deposito della Protezione civile di Bagnacavallo

Riceviamo e pubblichiamo


Si sono conclusi presso il Magazzino-deposito della Protezione civile di Bagnacavallo e dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna, in via Stradello 2 a Bagnacavallo, i lavori di manutenzione straordinaria previsti nell'ambito del programma regionale di potenziamento delle strutture di Protezione civile. 


Tra le opere più importanti, all'interno del magazzino sono stati realizzati un nuovo pavimento industriale, un controsoffitto in cartongesso antiumido e servizi igienici anche per disabili; sono state inoltre ritinteggiate tutte le pareti. All'esterno sono stati realizzati un marciapiede attorno a tutta la struttura e una nuova fognatura (anche per la raccolta delle acque pluviali) ed è stato sistemato il terreno circostante.

I lavori sono stati eseguiti dalla ditta Beta più di Modena.

L'importo delle opere, per circa 48.000 euro, è stato interamente finanziato dalla Regione Emilia-Romagna, il cui contributo complessivo, di 73.000 euro, è stato utilizzato inoltre per l'acquisto di mezzi e attrezzature e altri piccoli interventi sull'edificio.

Nella mattinata di venerdì 17 agosto il vicesindaco e assessore alla Protezione civile Matteo Giacomoni ha visitato la struttura assieme al responsabile del Gruppo comunale, Oriano Ballardini e ai volontari. A loro il vicesindaco ha portato il ringraziamento dell'Amministrazione e della comunità di Bagnacavallo per l'importante opera che svolgono su tutto il territorio.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento