giovedì 23 agosto 2018

L'orchestra GMO al Parco Bacchettoni di Cotignola

Con le musiche di famose colonne sonore


Al parco Bacchettoni di Cotignola, in via Cairoli di fronte alla scuola Arti e mestieri, domeni, venerdì 24 agosto alle 21.30 ci sarà un concerto con l’orchestra “Giovani musicisti ossolani”. I musicisti del Verbano-Cusio-Ossola, diretti dal maestro Alberto Lanza, intratterranno gli spettatori con musiche tratte da famose colonne sonore.
A esibirsi, settanta dei cento giovani musicisti che compongono il gruppo, formato da ragazzi di età compresa tra i 10 e i 28 anni, provenienti da tutta la provincia del Verbano-Cusio-Ossola, da quelle di Novara e Milano e dal vicino Canton Ticino in Svizzera.

L’orchestra, conosciuta come Gmo, è nata nel 2001 da un’innovativa idea del maestro Lanza: dare la possibilità a musicisti in erba di fare la loro prima esperienza di musica d’insieme unendo strumenti a fiato, archi, percussioni e strumenti digitali in un unico gruppo. L’orchestra, ancora oggi, è formata da strumenti a fiato (flauti, oboe, clarinetti, saxofoni, trombe, tromboni, euphonium, corni), archi (violini, violoncelli), fisarmonica, piani digitali, chitarre, basso elettrico, batteria, svariati strumenti a percussione e voce solista, in alcuni brani.

Il repertorio del gruppo è ispirato alle musiche tratte dalle più belle colonne sonore dei film e dei musical più famosi; inoltre, l’orchestra ha la possibilità di esibirsi in un secondo repertorio di musiche originali che hanno come tema i paesaggi della Val d’Ossola. I molteplici timbri dovuti alle diverse tipologie di strumenti, il repertorio affascinante e coinvolgente, l’energia che i ragazzi trasmettono attraverso la musica che suonano, danno vita ad un’orchestra unica nel suo genere.

Il gruppo ha all’attivo quattro album e più di duecento concerti in Italia e all’estero (Germania, Austria, Portogallo). Da febbraio 2013 l’orchestra si è costituita in associazione denominata “SuoniAMO - Associazione Musicisti Ossolani”, con il preciso intento di promuovere e diffondere la cultura musicale in tutti i suoi aspetti. Nel febbraio 2014 l’orchestra ha partecipato al concorso online “Follow your HeArt” organizzato da bewons.com, presentando un video con l’esecuzione del brano ‘‘The Phantom of the Opera”, che ha ottenuto oltre 14.000 voti classificandosi al primo posto.

L’ingresso alla serata è libero, senza prenotazione. La serata è organizzata dall’associazione “Cambio Binario”, in collaborazione con il Comune di Cotignola.



Per ulteriori informazioni, inviare una email a info@cambiobinario.it.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento