giovedì 9 agosto 2018

“Soccorso natante in avaria”

Riceviamo e pubblichiamo

La Polizia di Stato comunica che, nell’ambito dei servizi di vigilanza costiera e soccorso ai bagnanti gli uomini della Squadra Nautica della Questura di Ravenna, in servizio di pattugliamento costiero con moto d’acqua, nel tratto di mare antistante la costa ravennate compresa fra le località di Lido di Dante e Tagliata di Cervia, hanno prestato soccorso ad una imbarcazione in difficoltà.


In particolare un catamarano, della lunghezza di 5 metri e con tre persone a bordo, era alla deriva, nel tratto di mare antistante lo stabilimento balneare 290 di Milano Marittima, perché a causa del vento teso aveva subito le rotture del timone e dell’albero.

Il natante a vela, ingovernabile, dopo essere stato assicurato alle due moto d’acqua della Polizia con due cime, è stato trainato dagli uomini della Squadra Nautica al più vicino approdo dove poter effettuare le riparazioni.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento