venerdì 28 settembre 2018

E' tornato "Il Messaggero"

Gran bella "novità"



Forse le novità che si manifestano con un ritorno ad un passato lontano sono le più gradite.

"Il Messaggero" era il settimanale della nostra chiesa locale che riportava le notizie lughesi, già tanti anni prima della nascita de "il Nuovo Diario Messaggero", il settimanale della nostra diocesi.

Ora lo storico nome è tornato per gli abbonati e nelle edicole della Romagna Estense.

Vecchi ricordi....la sede delle Acli di via Codazzi 4, da sempre anche sede della redazione del settimanale cattolico, il mercoledì alle 15, con il mio pacchetto di articoli, addirittura non tutti battuti a macchina, l'incontro con il direttore Mons. Ferri che quando mi presentavo con i figli non faceva mancare loro la caramella.

Il pacchetto degli articoli scritti da me o raccolti da me, "inviato speciale" per il lughese, su "raccomandazione" di mons. Ennio Vaccari che sapeva che collaboravo con il Carlino.

Un lavoro durato trent'anni con il grande piacere, onore, di aver collaborato con don Francesco Giacometti, uomo, giornalista e sacerdote straordinario. 

L'intelligenza, l'equilibrio, con cui diresse il giornale negli anni traumatici della diaspora dei cattolici in politica dopo la fine della Dc, è stato un capolavoro.

Ben tornato Messaggero.  

Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento