venerdì 28 settembre 2018

Il campionato mondiale dei cani San Bernardo

A Bagnara

Fino a sabato 29 settembre Bagnara ospita il Campionato mondiale San Bernardo, in programma quest’anno a Villa Morsiani (via Pigno 18), sede del Club Italiano San Bernardo (Cisb) “Antonio Morsiani”.

Nelle giornate dell’evento, dedicato ai cani San Bernardo, ci sarà anche il congresso mondiale Wusb, l’Unione mondiale dei club del San Bernardo.

Oggi, venerdì 28 settembre alle 9.30 è in programma l’assemblea annuale dei delegati Wusb presso la fondazione internazionale "Antonio Morsiani" di Studi sul Cane", in via Pigno 16/18. Alle 20 il ristorante "La Tana del Lupo" di Faenza ospita invece la cena di gala della Wusb con specialità italiane e romagnole. Il menu ha un costo di 38 euro per gli adulti e 18 euro per i bambini fino a 12 anni.

Domani, sabato 29 settembre, ultima giornata del campionato, appuntamento nel parco di Villa Morsiani dalle 9.30 con la gara del Campionato mondiale, che si concluderà alle 17.30 con il ring d'onore e premiazione.

Il mondiale dei cani di San Bernardo torna a disputarsi in Italia dopo 18 anni. L'ultima edizione nel nostro Paese si svolse infatti, sempre a Bagnara di Romagna, nel 2000.

Il Club Italiano San Bernardo, unico sodalizio ufficialmente riconosciuto in Italia per la tutela, la selezione e la promozione culturale del cane di San Bernardo, fu fondato nel 1967 da Antonio Morsiani e da un gruppo di appassionati, fra i quali Albert de la Rie e Alois Schmid. Il Cisb ha sede a Bagnara di Romagna, a Villa Morsiani in via Pigno 18, fin dalla sua fondazione.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento