sabato 15 settembre 2018

Immagini di sport lughese di "qualche" anno fa

1993 il Calcio Femminile in Serie A! 
di Ivan Rossi


Il Calcio Femminile entra nell’Olimpo nazionale. L’A.C.F. giunge al 3° posto in serie B e conquista la promozione in A, dopo lo spareggio con il Carrara.


Questi i nomi delle atlete protagoniste della promozione: Emanuela Babini, Beatrice Iaconisi, Paola Bonato, Marina Cordenons, Alessandra Ghirardelli, Morena Moretti, Maura Melandri, Dana Prochazkova, Maria Pia Toppano, Katia Serra, Marinella Piolanti, Florinda Ciardi, Adele Marsilletti, Fabiana Folicaldi, Monica Ferretti, Roberta Ulivi. La formazione di Luigi Gubbioli e di mister Giuseppe Ioni all’inizio della nuova avventura si è già posta all’attenzione generale e ben tre delle sue atlete, Cordenons, Ciardi e Marsilletti, entrano a far parte della squadra azzurra.

Ultimo atto per l’U.S. Pro Lugo; la storica società fondata nel 1919 è destinata a scomparire. Dopo dieci anni dedicati in modo particolare al settore giovanile, Franco Liverani lascia, e con lui quelli che hanno sostenuto il suo impegno alla direzione del sodalizio. La nuova Amministrazione Comunale, Maurizio Roi sindaco e Piersante Guerrini Assessore allo Sport, vedrebbe bene una nuova fusione col Baracca. Ciò avrebbe favorito, tra l’altro, un uso più razionale delle strutture; purtroppo però l’idea non andrà in porto. D’altra parte, in Città, non vi è nessuno che si dimostri interessato a rilevare il sodalizio. Si presenta invece disponibile l’A.C. Voltana che partecipa al campionato di 1ª Categoria. Nasce l’Associazione Calcio Voltana Pro Lugo, che potrà così disputare il Campionato di Promozione sul campo della frazione. A Lugo rimane il settore giovanile, anche se appare ormai chiaro che si sta per chiudere definitivamente una delle pagine più belle nella storia dello sport lughese. La nuova società avrà come presidente Daniele Cassani, mentre la direzione sportiva sarà curata da Lauro Galli.

Il Baracca Calcio in marzo licenzia l’allenatore Paolo Ammoniaci e promuove al ruolo di mister il tecnico dei portieri, Tonino Ferroni. Le sorti del campionato 93/94 saranno invece affidate ad Agresti. Tra i fatti clamorosi della nuova stagione da segnalare il 6 a 0 subito a Pontedera, in novembre.

Cicloturismo in continua crescita, nascono nuovi gruppi organizzati e uno di questi in breve tempo si contenderà il primato del numero d’iscritti con l’U. C. Baracca, il Pedale Bianconero. Un nome non nuovo nel panorama cittadino, infatti, dal 1952 al 57; esisteva una società così chiamata. In quel caso però l’attività era rivolta esclusivamente ai giovani. Responsabile del nuovo sodalizio è Cesarino Zardi.

In novembre è inaugurato ufficialmente il Crossodromo di Via Lunga, denominato Minardi Stadium. L’impianto, sorto su di un terreno messo a disposizione dagli Istituti Riuniti e dal Comune, è stato completato grazie all’impegno dei tesserati del Moto Club Baracca, con l'aggiunta di altri appassionati, alcuni provenienti dall’ex Moto Club S. Lorenzo, dimostrando anche così che le vecchie rivalità non hanno più ragione d’essere. Il Moto Club, presieduto da Mario Cassigoli, ha realizzato una struttura pensata per le gare Indoor ed è l’unica pista permanente costruita in Italia per il Supercross. La prova generale è data dal programma previsto per l’inaugurazione cui partecipano i migliori piloti italiani e alcuni stranieri di assoluto valore.




Atletica: 4o Memorial Cinzia Ruffini: grande gara di salto in alto maschile che si conclude con la vittoria di Simone Rossi (2,04) davanti ai gemelli Giulio (2,02) e Nicola (2,00) Ciotti. Tra gli atleti di casa in bella evidenza Benedetta Stefanini nel salto quadruplo (14,40). Altri risultati: Chiara Mordenti lungo (5,06); Sara Brandolini disco (24,58); Marco Grandonico m. 400 (55”1); Pietro Grandi 110hs (15”9); Fabio Zaffagnini triplo (11,83); Nicola Brandolini disco (33,24) e martello (32,72); Paolo Dragoni giavellotto (33,84); Lisa De Cesare m. 800 (2’38”8). Quattro atlete dell’Icel dominano la graduatoria regionale nelle rispettive categorie, la Junior Denise Montanari è prima nei m. 100 col 12”39; l’allieva Manuela Ricci è prima in due discipline, m. 400 (59”1) e m. 800 (2’18”00). Tra le Allieve prima piazza anche per Benedetta Stefanini con 14,40 nel salto quadruplo. Nella categoria Cadette, Annalisa Ferlini domina nelle prove multiple col 2279 punti. Nel settore maschile Cristian Ancarani (Cadetti) con la migliore prestazione stagionale in Emilia-Romagna nel lancio del disco (36,82) vince il titolo nazionale al Criterium di Montecatini Terme. Nella città toscana in gara pure Annalisa Ferlini nei 300hs, Alessandro Pagani nei m. 80 piani e l’allievo Luca Angelini che corre i m. 100 in 11”61. Chiara Mordenti a Lana (BZ), con la rappresentativa regionale di prove multiple, si classifica terza con 2998 punti. Al Meeting Internazionale Brixia di Bressanone (BZ), Denise Montanari vince i m. 100 in 12”48 e giunge seconda nei 200 con 25”29. Denis Marangoni partecipa ai Campionati Italiani Assoluti di Bologna (3 agosto) correndo i 400hs in (52”72).

Campioni regionali – Assoluti: Elena Barangani (m. 100) e Alberto Lolli (m. 1500). Junior: Alessandra Sarti (marcia km 5) e Devis Tagliaferri (decathlon). Allieve: Lisa De Cesare (campestre) e m. 3000; Benedetta Stefanini (quadruplo); Manuela Ricci (m. 400). 

Notizie flash

- A Ferrara, Spal/Baracca (2 a 1) sono presenti 17.000 spettatori.

- Il Tiro al piccione chiude. La legge n°157 del 1992 vieta ai poligoni di tiro, in qualsiasi forma (pubblica o privata), di sparare a volatili e fissa al 31 dicembre 1993 la data ultima per questa pratica. Proprio quel giorno, agli stand del Tiro a Volo Giuseppe Randi di Villa S. Martino, si tiene l’ultima gara.

- Con un torneo di calcio tra le rappresentative di S. Bernardino, S. Potito, Giovecca e e del Bar Marcello, è inaugurato l’impianto d’illuminazione del campo sportivo di San Bernardino.

- La C.M.L. Basket Femminile partecipa al Torneo Internazionale Juniores d’Aix en Provance (Francia). In campo maschile, novità alla Robur, il nuovo presidente è Giuseppe Rossi.

- La P.G.S. Maccabeus Voltana promossa al Campionato di 2ª Divisione di Pallavolo.

- Il programma sportivo della Festa de L’Unità allo Stadio Comunale prevede un Torneo di Calcio e una partita fornai Lugo/fornai Forlì; Primi Sprint in bici; Boxe; Judo; Podismo; Atletica; Tiro alla fune e una rassegna cinofila.

- Corse ciclistiche: S. Bernardino - Dilettanti - 1° Luca Colombo (Record Cucine), 2° Emiliano Maffei (Mobili Pratesi), 3° Filippo Meloni Corpo Forestale). G.P. Camon Coppa Ducato di Fabriago - Dilettanti - 1° Stefano Cembali (Rinascita RA), 2° Ersilio Fantini (idem), 3° G. Luca Maurini (Audax Piobbico). Giro di Romagna Dilettanti J. - 1° Jader Zoli (Zannoni), 2° Alain Turicchia (Faentina), 3° Samuele Vecchi (Pedale Riminese). Giro di Romagna Dilettanti 1ª e 2ª serie Memorial M. Teresa Ricci - 1° Stefano Cembali (Rinascita (RA), 2° Sergio Previtali (V.C. Casano), 3° Oscar Pozzi (G.S. Derby); Voltana - Dilettanti Élite - 1° Montanari, 2° Mazzanti, 3° Mondini. S. Maria in Fabriago - Juniores - 1° Raffaele Bosi. Trofeo Ravaglia - Allievi 1° Mirko Venturini (Baracca), 2° Enrico Scalini (idem), 3° Daniele Zaffagnini (idem); Gilberto Zattoni vince il campionato Italiano militari di Ciclismo. Giro della Romagna Professionisti: 1° Richard, 2° Saligari, 3° Furlan. 



22ª GIORNATA DELLO SPORT

Premi speciali

A.C.F. ZAMBELLI - Società promossa in serie A Calcio Femminile

C.M.L. BASKET - Società promossa al campionato di serie C Femminile (Antonella Baldino, Anna Costa, Laura Cricca, Monia Dal Borgo, Chiara Erbacci, Alessandra Guerra, Stefania Guerra, Manuela Guerrini, Lucia Lugatti, Elena Marzetti, Elena Pongolini, Elisa Ravaglia, Federica Tamburini, M. Aurelia (Lela) Venturini, Laura Zalambani, Marcella Zalambani: All. Louis Laghi - Pres. Gino Guerrini).

CRISTIAN ANCARANI - (Atletica Icel) Campione Italiano nel Lancio del Disco Cadetti

LICEO SCIENTIFICO RICCI CURBASTRO - Squadra 1ª classificata ai Nazionali Studenteschi di Nuoto (Paola Santandrea, Elisa Ulazzi, Paola Mongardi, Giada Zanelli).

LICEO SCIENTIFICO R. CURBASTRO - Squadra 2ª classificata Campionati Studenteschi Nazionali di Corsa Campestre (Manuela Ricci, Lisa De Cesare, Paola Santandrea)

LORETTA MACCHEROZZI e ORIANO BACCHINI - (Accademia Danze Folk Voltana) Campioni Italiani Professionisti Ballo Folk

PRIMO VENTURELLI - Dirigente sportivo Moto Club Baracca

7° Memorial Guido Baracca all’ Ing. FABIO TAGLIONI

(A Fabio Taglioni abbiamo già dedicato un numero della nostra rubrica)



Ivan Rossi

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento