lunedì 10 settembre 2018

In Svezia non vincono

I populisti Svedesi Democratici non arrivano al 18 per cento
di Arrigo Antonellini



Pur crescendo sono solo il terzo partito. Uno a zero per noi...


Tanti, soprattutto giovani, si adoperano per l'accoglienza, altri: "Ma basta, che stiano a casa loro (a morire, soffrire per fame e malattie) invece di venire qua da noi a rompere le pal.., tutti a violentare, rubare, delinquere".

Quanta fatica si fa oggi ad accettare, il "una testa un voto", non per il leader per cui si vota (oggi a tutti i livelli si sceglie solo quello, il resto sono chiacchiere che ci fanno perdere solo tempo, compreso i congressi, visto che Berlusconi vinceva senza farli), ma per il tema dei valori umani. 

Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento