sabato 22 settembre 2018

La Romagna Estense incontra la ricerca

Con i ricercatori Telethon Genetica


Si è tenuta presso la sala Baracca all’interno della Rocca di Lugo una tavola rotonda dedicata a valorizzare il ruolo della ricerca scientifica TELETHON.






L’interessante relazione è stata tenuta da Serena Carra, professoressa associata dell’Università di Modena, che dopo essersi laureata nella stessa università ha perfezionato le sue competenze presso l’università di Quebec e quella dei Paesi Bassi.

La ricercatrice è recentemente rientrata in Italia grazie al programma “Rita Levi Montalcini” programma che ha reso possibile il ritorno in Italia di ricercatori particolarmente meritevoli nel nostro paese.

La professoressa Carra ha infatti realizzato studi dall’interesse da meritare numerosi premi e finanziamenti per ulteriori ricerche, in particolare da Telethon.

La serata dedicata all’approfondimento della genesi di alcune malattie muscolari e neuro muscolari è stata seguita da un pubblico interessato alla tematica ed attento anche alla complessità dell’iter professionale dei ricercatori italiani, come è noto costretti a recarsi all’estero per continuare le loro ricerche.

Hanno introdotto e chiosato: Aristide Savelli - UildmTelethon Ravenna - l’Assessore Lino Montalti, in rappresentanza del Comune di Lugo, i consiglieri regionali Mirko Bagnari e Manuela Rontini ed il Sindaco di Bagnacavallo Eleonora Proni nella sua qualità di responsabile delle politiche sociale dell’Unione.

Ha coordinato la tavola rotonda la Dssa Bruna Baldassarri.

L’ organizzazione della serata è stata curata da Mariagiovanna Ranieri, referente UILDM - Telethon Bassa Romagna.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento