martedì 25 settembre 2018

Luciano Taddeo Darderi vince il torneo Open

Del Circolo Tennis di Baganacavallo


Si è concluso con la vittoria di Luciano Taddeo Darderi il torneo Open al Circolo Tennis Bagnacavallo.



Nella finale il giocatore di origini argentine si è imposto su Filippo Albonetti, tennista faentino del Circolo Tennis Massa Lombarda.

Darderi (classifica 2.3) ha conquistato il primo posto nel torneo di Bagnacavallo dopo il ritiro del suo avversario. Albonetti (classifica 2.8), probabilmente arrivato stanco all’incontro finale dopo tre set nella semifinale giocata contro Noah Perfetti, si è infatti ritirato sul 3-0 nel secondo set, dopo aver perso il primo per 6-0.

Luciano Taddeo Darderi, 16 anni, argentino di origini, ha cominciato a giocare tornei in Italia nel 2012, quando ha vinto il torneo Macroarea Under 10 a L’Aquila. Nello stesso anno ha vinto anche il titolo argentino. Nell’ultimo anno è arrivato in finale nella Coppa Davis Junior Under 16 in Francia, è arrivato terzo ai Campionati europei Under 16 giocati in Russia e alla semifinale del Torneo Avvenire a Milano. Inoltre, ha vinto il Campionato italiano Under 16 a Faenza sia singolo che doppio. Vittoria anche a due Tornei Open, giocati a Pesaro e Cattolica. Nei prossimi giorni, dal 7 al 9 ottobre giocherà il Master finale europeo Under 16 a Reggio Calabria. Luciano è inoltre osservato dalla Federazione italiana e attualmente gioca con la squadra Villa York di Roma.

In famiglia non è l’unico a giocare a tennis, una passione condivisa con il padre Luciano Enrico e il fratello Vito, 10 anni. Il capofamiglia, Luciano Enrico, vanta un titolo italiano vinto nel 1998 e Over 45 nel 2012 e la partecipazione a quattro mondiali Over 35 e Over 40 per l’Argentina. Vito Darderi, classe 2008, quest’anno si è laureato campione del mondo Under 10. Questo è l’ultimo di una lunga lista di titoli conquistati: negli ultimi due anni ha vinto il campionato argentino, prima Under 9 e poi Under 10, mentre sempre quest’anno è arrivato primo al Macroarea Under 10 giocato a Roma. L’anno scorso, inoltre, ha vinto il campionato italiano a squadre.

Il torneo Open ha visto sfidarsi 86 giocatori per il tabellone maschile e 16 giocatrici per il femminile.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento