martedì 18 settembre 2018

Per la Buona Politica augura un buon anno scolastico

Riceviamo e pubblichiamo

All'inizio di questo nuovo anno scolastico, il Movimento Civico “Per la Buona Politica” desidera rivolgere un saluto ed un augurio di proficuo lavoro a tutti gli studenti e alle loro famiglie, agli insegnanti, al personale non-docente e ai Dirigenti scolastici delle Scuole lughesi.



Ognuno contribuisce con il proprio impegno a mantenere viva la Scuola, luogo di incontro, di scambio e di dialogo, l’istituzione più autorevole in cui si impara il confronto con le diversità, l'uguaglianza e la pari dignità, la promozione della cultura, la conoscenza e l'impegno per la pace.

Auguriamo a voi studenti di imparare a coltivare le amicizie, perché tanto più numerosi sono gli incontri con le persone e quanto più sono gli amici a cui si stringe la mano, tanto più sono i sogni che si condividono e si realizzano. 

Vi auguriamo di coltivare gli interessi della giustizia, della solidarietà, della salvaguardia dell’ambiente, perché i grandi cambiamenti iniziano sempre dalla vita di ognuno, dalle nostre scelte personali e dal luogo in cui viviamo. 

Vi auguriamo che questo nuovo anno possa diventare una positiva occasione per essere costruttori di futuro, di bellezza e di verità.

Siate i protagonisti delle avventure del sapere ed abbiate sempre il coraggio di volare alto e di credere in voi stessi.

Auguriamo a voi genitori di saper ascoltare i vostri figli ed in particolare i loro silenzi e di non interrompere mai, in nessun caso, la relazione con loro. 

Vi auguriamo di vivere con fiducia, tenacia ed ottimismo questa fase del loro percorso di vita, allo scopo di sviluppare insieme a loro valori creativi, di impegno e produttività, valori esperienziali legati alla consapevolezza ed alla percezione del piacere del “bello”, valori attitudinali che corrispondono allo sviluppo del senso di responsabilità nell’affrontare le situazioni più difficili e complesse, riuscendo a percepire, comunque, un concetto di vita piena di significato.

A voi docenti di ogni ordine e grado un grazie anticipato ed un incoraggiamento per il vostro
impegno nel realizzare, pur tra mille difficoltà, una Scuola di qualità. La vostra professione è una tra le più nobili, perché serve a far crescere gli uomini del domani e vive della speranza di chi semina fiducioso nel raccolto futuro. 

A voi va l’augurio di poter essere veri maestri, che educano con la passione del cuore e l’esemplarità della vita.

Un augurio e un invito forti a voi personale non docente, affinché si rafforzi sempre di più la consapevolezza del vostro essere parte integrante di una comunità educante, dove gli obiettivi formativi possono essere raggiunti solo con la collaborazione di tutti.

Un saluto speciale va a voi Dirigenti Scolatici. Sappiamo bene come la Scuola oggi più che mai abbia bisogno di risorse certe, di tempi certi e di impegno e collaborazione da parte di tutti. 

Vi auguriamo, quindi, di incontrare sulla vostra strada persone disponibili ed aperte, affinché, grazie al vostro impegno, alla vostra competenza e alla vostra sensibilità, la Scuola, così come disegnata nella nostra Costituzione, possa essere realmente un luogo per tutti ed un organo vitale della vera democrazia.

Buon anno scolastico a tutti!

Gruppo Consigliare e Associazione “Per la Buona Politica”

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento