giovedì 27 settembre 2018

Vigili Urbani agitati

Minacciano dure azioni di protesta


"Troppe problematiche non sono ancora state risolte e troppe criticità non hanno trovato soluzione, per questo abbiamo annunciato lo stato di agitazione dei lavoratori della Polizia Locale prima di arrivare ad adeguate forme di lotta"


Al affermarlo è Sergio Menegatti, segretario provinciale del sindacato Unitario Lavoratori della Polizia Municipale.

"Criticità per le quali si prende atto della mancanza di volontà di iniziare un dialogo per la loro soluzione".

"Prediligere l'ascolto delle esigenze di tutto il personale per trovare le necessarie soluzioni condivise rispetto alla polemica strumentale" è quanto viene affermato dal comando della Pm. Non a caso le questioni sollevate hanno già in gran parte trovato soluzione".

"Più in generale, la gestione della Polizia Locale deve essere finalizzata ad obiettivi di miglioramento della sicurezza e risulta difficile in questa ottica prendere in considerazione richieste come quella di un'equa suddivisione dello straordinario tra il personale: vengono prima le esigenze dei cittadini". 
Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento