mercoledì 10 ottobre 2018

Al via i lavori del parcheggio a Giovecca

Vicino al centro civico

Sono iniziati i lavori per la realizzazione di un parcheggio a pettine.
La realizzazione del nuovo parcheggio prospiciente la struttura comunale di via Ferrara, con 19 posteggi perpendicolari alla strada, è da annoverarsi, tra le altre, come una delle richieste maggiormente rappresentate negli ultimi anni alla Consulta, da parte dei frontisti della via interessata, gran parte della cittadinanza della frazione, oltre ai numerosi utenti che annualmente frequentano le numerose iniziative pubbliche e private di vario genere che si svolgono annualmente presso la sede istituzionale della frazione.

Nel mese di maggio, gli uffici tecnici del Comune hanno presentato alla Consulta il progetto che è stato condiviso unanimemente dai propri componenti, poi successivamente esposto alla cittadinanza nel corso di una seduta pubblica tenutasi il 19 giugno.

L’intervento consisterà nello spostamento verso l’immobile dell’attuale rete di recinzione per una profondità di 5 metri, lungo l’intero perimetro dell’immobile e dell’area verde pubblica “Gaspare Crescimanno” (zona fronte), ricavando in tal modo i posti auto, dei quali uno riservato alle persone portatrici di handicap, nel rispetto delle norme vigenti in materia.

I lavori prevedono inoltre, lo scavo a sezione obbligata al mc per la posa in opera di condotte di fognature, pozzetti di ispezione, stesa e compattazione di sabbiella proveniente da cave, stendimento e rullatura di materiale misto stabilizzato a formazione della sede stradale, con pavimentazione della stessa mediante la fornitura e messa in opera di conglomerato bituminoso, tappeto di usura, muretto di recinzione, fornitura e posa di recinzione con rete metallica plastificata.

L’intervento comporterà l’abbattimento di alcuni alberi ora presenti nella zona interessata ai lavori. Come previsto dal Regolamento comunale in materia, l’Amministrazione comunale, con la collaborazione della locale consulta e di altre associazioni del luogo, provvederà successivamente alla ripiantumazione di un numero simile alle piante eliminate, collocandole nell’ampia area verde rimanente attorno l’intero perimetro del centro civico e dell’area verde e in altri luoghi della frazione.

Il costo dell’intervento è di 32mila euro. I lavori sono stati affidati alla ditta Igt Impresa Generali Torri srl e dureranno per circa un mese. Gli interventi fanno parte del secondo stralcio dei lavori di manutenzione straordinaria e ristrutturazione di strade comunali, previsti dall’Amministrazione comunale per il 2018.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento