mercoledì 31 ottobre 2018

Corsi di intreccio

All’Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo


Ci sono ancora alcuni posti disponibili per partecipare ai corsi di intreccio che si terranno nelle giornate di sabato 10 e Domenica 11 novembre presso l’Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo.


Principianti e intrecciatori di livello avanzato potranno imparare le antiche tecniche di intreccio e un utilizzo sostenibile delle risorse naturali sotto la guida di abili maestri. 

Ogni partecipante può scegliere di seguire un solo corso fra i tre proposti: corso di cesteria con l’intreccio di salice e canna condotto dal maestro ciociaro Rodolfo Onori (massimo 16 persone); corso di intreccio in fil di ferro con il maestro Gipi dei Malvisi (massimo 10 persone); corso di intreccio dell’erba di valle guidato dal maestro romagnolo Luigi Barangani, responsabile del Cantiere Aperto dell’Ecomuseo villanovese (massimo 6 persone).

Durante il fine settimana saranno fornite indicazioni sulla materia prima e sul suo reperimento e si visiteranno le sezioni dell’Ecomuseo relative ai vari cicli produttivi per ammirare i manufatti originali della raccolta museale.

Accanto alle attività formative, che si svolgeranno dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 17, sono inclusi nel costo del corso (80 euro a persona, materiali compresi) i pranzi preparati dall’associazione culturale civiltà delle Erbe Palustri nella sala conviviale del museo.

L’Ecomuseo delle Erbe Palustri è in via Ungaretti 1 a Villanova di Bagnacavallo.

Per informazioni e iscrizioni:   0545 47122
erbepalustri.associazione@gmail.com
www.erbepalustri.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento