venerdì 26 ottobre 2018

Gratitudine ed ammirazione per suor Veronica

Riceviamo dal Vescovo Mons Ghirelli e pubbliciamo



Desidero testimoniare la mia gratitudine e ammirazione per suor Veronica Bucchi, che conoscevo già prima di venire ad Imola. essendo entrambi impegnati nella pastorale del lavoro.


Frequentando Lugo, ho potuto rendermi conto della stima di cui godeva in città, tanto in ambito ecclesiale quanto in quello civile, soprattutto presso le aziende. 

Non era solo una formidabile conoscitrice del settore della formazione professionale: sapeva anche stabilire rapporti personali con gli allievi, nonostante le differenze di età e di cultura.

Le difficoltà, tuttora numerose negli ambiti richiamati, la trovavano pronta ad affrontarle, paziente, talvolta anche irruente, sempre fiduciosa in Dio.

Sono grato anche all'Istituto Ancelle del Sacro Cuore per averla trattenuta a Lugo ed averla sempre sostenuta, facendo il bene dei giovani e non solo di loro.


+Tommaso Ghirelli

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento