martedì 23 ottobre 2018

Il monumento per celebrare i 70 anni di Avis Lugo

Riceviamo e pubblichiamo


Domenica 21 ottobre è stato inaugurato alla presenza del sindaco di Lugo Davide Ranalli il monumento dedicato ai donatori di sangue.

L’opera si trova nella rotatoria di fronte alla caserma dei Carabinieri di Lugo ed è stata realizzata in occasione del 70esimo anniversario della fondazione dell’Avis comunale.

Il monumento rappresenta due gocce di sangue che, insieme, creano il cuore Avis ed è frutto dell’impegno dell’associazione che, insieme al Comune di Lugo, ha coinvolto numerosi partner che hanno contribuito alla sua realizzazione.

La struttura è stata progettata e realizzata da Massimo Carioti, la decorazione a mosaico è stata realizzata dalla Compagnia dei Musivari, nata dai corsi di mosaico dell’Università per adulti di Lugo e diretta da Elisa Simoni.

Dopo l’inaugurazione è partito un corteo che ha transitato in piazza Martiri, con sosta al monumento di Baracca per la deposizione di una corona, ed è poi proseguito fino alla chiesa della Collegiata per la Messa. Infine, dopo la funzione si è svolto il pranzo sociale presso la struttura del Maracanà in via Madonna delle Stuoie.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento