mercoledì 17 ottobre 2018

La Caterina dei miracoli

Di Paolo Caroli


Così si legge sul sito federale sul 1° Torneo Assoluto, 1^ e 2^ categoria,
disputato a Coccaglio (BS) intitolato "Giornate Rosa": Cristina Semenza n.5
del seeding viene preceduta dalla RIVELAZIONE Caterina Angeli.


La bagnacavallese(n.32 del ranking) che seguiremo nella sua attività coi colori del Castel
Goffredo (MN), otto giorni fa ha esordito alla grande in serie A2 con due vittorie
su due incontri. 

A Coccaglio c'è stato il battesimo di fuoco contro le migliori: vince a sorpresa il proprio
girone battendo la Ciferni 3/0, compie l'exploit 3/2 con la lombarda Semenza(n.11 d'Italia),
soffre la Moretti(n.74,BS) le recupera 2 set e vince 3/2 agli spareggi, chiude poi con un'altra
impresa sulla torinese Nino(n.20) con un secco 3/0. 

Passa al tabellone finale,e agli ottavi si trova la strada sbarrata dalla Bracco, n.17(Alfieri
Romagna FC), finisce 3/2, partita avvincente ,spettacolare per velocità e colpi di alta scuola.
Caterina Angeli vince il 1 set a 3, con la Bracco che soffre le sue insidiose battute, 2 set avanti
la Bracco 10/7, contro break 10/10, 11/10 e spigolo vincente per la Bracco, Bracco fa suo il
terzo a 7,replica l'Angeli e vince il quarto a sei, nel quinto Bracco in fuga 4/1, mantiene il
distacco e finisce 11 a 7. 

La gara è vinta dalla Mosconi sulla Colantoni 3/1.

Nono posto dunque per Caterina Angeli e Nicole Arlia compagna di squadra, risultate le più
giovani della gara, che faranno un balzo in avanti in classifica nazionale.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento