sabato 27 ottobre 2018

La Giornata europea della cultura ebraica

Visite guidate al cimitero del Ghetto


La biblioteca comunale “Fabrizio Trisi” di Lugo partecipa anche quest’anno alla celebrazione della Giornata europea della cultura ebraica. L’edizione di quest’anno è dedicata allo “Storytelling”, al narrare. 




Domani, Domenica 28 ottobre alle 10.30 nel Salone estense della Rocca di Lugo ci sarà la presentazione del libro Ebrei d’Emilia-Romagna: voci, luoghi e percorsi di una comunità (Bologna, ed. Pendragon, 2018). Gioviali, solari, aperti, comunitari; queste alcune delle caratteristiche degli ebrei dell'Emilia Romagna; molto integrati, ma fieri delle loro specificità. Sicuramente ricchi di tanti profili e percorsi, a testimonianza di come l'ebraismo sia un modo di vita che ha molte interpretazioni e sviluppi.

Il libro ne è una riprova, ed evidenzia come, dopo la Shoah, sia rinata una vita ebraica emiliana di tutto rilievo. Un'occasione per il lettore per scoprire tanti luoghi da visitare e persone da conoscere. Alla presentazione interverranno il sindaco di Lugo Davide Ranalli; il rabbino capo della comunità ebraica di Ferrara Luciano Caro; il curatore del volume Daniel Fishman; la storica della comunità ebraica di Lugo Ines Miriam Marach.

Nel pomeriggio ci saranno invece le visite guidate al cimitero ebraico di via di Giù (due turni: uno alle 15 e uno alle 16), a cura Ines Miriam Marach. L'attuale cimitero è stato Istituito nel 1877 dopo lo smantellamento nella seconda metà del XIX secolo di un primo luogo di sepoltura, situato alle porte del ghetto. Dentro il recinto murario vi sono racchiusi quasi cinque secoli di storia della comunità ebraica e la sua peculiarità consiste nel suo lapidario: 34 steli sepolcrali in pietra e tre cippi, posti a ridosso dei muri di recinzione, provenienti dal primo luogo di sepoltura. La lapide più antica risale al 1560. Per le visite guidate del pomeriggio gli uomini per entrare devono indossare un copricapo

La Giornata europea della cultura ebraica, promossa dall’Unione delle comunità ebraiche italiane, da diciannove anni è un appuntamento che invita a scoprire tradizioni, cultura e luoghi ebraici in Italia. Le iniziative lughesi, a partecipazione gratuita, sono organizzate dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Lugo e dalla biblioteca comunale “Fabrizio Trisi”, in collaborazione con la Comunità ebraica di Ferrara.

Per ulteriori informazioni, chiamare la biblioteca Trisi allo 0545 38568, oppure inviare una email a trisi@comune.lugo.ra.it.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento