giovedì 22 novembre 2018

Che bello, ma che bravo Salvini, gli sbarchi sono diminuiti

Cosa c'è dietro?



Migliaia di Persone che non ce la fanno.

Dopo mesi di cammino, non riescono ad imbarcarsi, dopo aver lasciato il luogo di origine, sempre più numerosi, vengono bloccati, imprigionati torturati perchè qualcuno paghi.

I pochi che riescono ad imbarcarsi vengono fermati e riportati indietro.

Per i pochi altri c'è sempre il rischio che questi "croceristi" muoiano in mare, come da sempre.

Salvini: "Non voglio che nessuno muoia nel nostro mare", com'è buono lui, e che siano imprigionati, torturati ti sta bene, invece?

E i voti a Salvini nei sondaggi crescono perchè cala il numero di chi viene a disturbare a casa nostra.

Papa Francesco: "Il peggiore dei peccati è l'indifferenza verso il prossimo".

Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento