venerdì 30 novembre 2018

In forte crescita lo shopping online

Ma allora cosa si comprerà negli Iper?


Superato per la prima volta il milione di pacchi consegnati in un solo giorno, grazie alla spinta data dal Black Friday e dallo shopping online: è il nuovo record storico raggiunto lunedì da Poste italiane, confermato dall’amministratore delegato Matteo Del Fante.





Dopo l’evento dedicato agli acquisti scontati, a dimostrazione del consolidarsi di questa abitudine, Poste Italiane ha fatto registrare 2,3 milioni di pacchi consegnati nella settimana dal 16 al 23 novembre. L’azienda rafforza dunque la propria leadership nei servizi e-Commerce, effetto della nuova riorganizzazione del recapito Joint Delivery.

La qualità e la flessibilità offerte dal servizio di Poste Italiane ha permesso al gruppo guidato da Del Fante di accrescere la competitività in questo segmento di mercato e di puntare all’obiettivo 2018 di 70 milioni di pacchi e-Commerce recapitati, in aumento del 20% rispetto al 2017.

Il volume di 2,3 milioni di pacchi fa segnare un incremento del 75% delle consegne rispetto alla media settimanale di Poste Italiane. La crescita della logistica legata all’e-Commerce sta permettendo a Poste Italiane di controbilanciare gli effetti negativi prodotti dal calo della corrispondenza tradizionale, trainata da un accordo di collaborazione triennale stretto con Amazon. Il giro d’affari prodotto dalle consegne e Commerce nei primi 9 mesi di quest’anno è salito del 5,3% a 527,7 milioni di euro.

Questi successi sono dovuti anche al raddoppio dei collegamenti aerei verso Sicilia e Sardegna e al nuovo modello di recapito a due turni, in grado di garantire consegne anche nei fine settimana e nelle ore serali. Poste italiane sta poi ulteriormente potenziando la sua rete d’accesso ai servizi e-Commerce, prevedendo entro il 2019 il raggiungimento di 5000 “Punto Poste”, punti di ritiro convenzionati oltre ai già presenti “locker” automatici collocati in punti strategici della città.

La capillarità dei servizi di recapito messi a disposizione da Poste Italiane è resa possibile grazie alla presenza di oltre 30.000 portalettere e 33.693 veicoli che alla fine del 2018 avranno percorso oltre 346 milioni di km: una distanza sorprendente considerando che corrisponde a più della distanza di andata e ritorno Terra-Sole.

Poste Italiane – Media Relations

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento