giovedì 8 novembre 2018

"La Madre dell'eroe"

La presentazione al Salone Estense


Domani, venerdì 9 novembre alle 20.30 nella sala Baracca della Rocca estense di Lugo, in piazza Martiri 1 sarà presentata la pubblicazione La madre dell’eroe, la lettera autografa di Paola Biancoli, madre di Francesco Baracca, datata 2 agosto 1918, scritta su carta listata a lutto e indirizzata a una amica di nome Margherita.


La lettera è stata pubblicata dall’editrice “Il Nuovo diario messaggero”, a cura del direttore Andrea Ferri.

Per l’occasione interverranno Mauro Antonellini, presidente dell’associazione “La Squadriglia del Grifo”, e Daniele Serafini del comitato scientifico del museo “Francesco Baracca”.

La lettera proviene da una collezione privata, è stata consegnata recentemente all’archivio diocesano di Imola ed è l’unica conosciuta in cui l’autrice rivolge una precisa accusa e una straziata maledizione a un superiore di Francesco, frutto certo della inconsolabile sofferenza di una madre a poche settimane dal funerale dell’unico figlio, ma non per questo meno significativa. La lettera è una fonte storica, certo minore - ma non irrilevante - della complessa vicenda relativa a Francesco Baracca, e rappresenta un frammento di quella paziente opera di ricostruzione storica della sua figura, dove le iridescenze della trascolorazione dall’uomo al mito rischiano di alterarne la reale identità.

L’iniziativa, a partecipazione libera, è organizzata dall’editrice “Il Nuovo diario messaggero”, in collaborazione con la Squadriglia del Grifo e Unuci di Lugo, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento