martedì 18 dicembre 2018

Festa di fine anno

Organizzata dalla scuola di lingua italiana per stranieri di Bagnacavallo


È in programma domani, mercoledì 19 dicembre a partire dalle 19 la Festa di fine anno organizzata dalla scuola di lingua italiana per stranieri di Bagnacavallo in collaborazione con le associazioni del territorio e il Comune.



La festa sarà un momento di incontro, conoscenza e accoglienza, nel segno della pace e del dialogo fra le genti. Ci si ritroverà in via Cavour davanti alla scuola media, sede dei corsi, per raggiungere poi tutti insieme piazza della Libertà, dove si farà una breve sosta davanti a un falò per riflettere sulla Giornata Mondiale dei Diritti Umani leggendo i dodici diritti più significativi della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, che compie 70 anni.

La festa continuerà poi in via Mazzini al centro sociale Amici dell’Abbondanza, dove si condivideranno piatti delle varie cucine e culture del mondo e si giocherà a tombola e quiz.

La serata si concluderà con le letture dei pensieri degli allievi della scuola e con video, musiche e canzoni dei vari paesi di provenienza dei frequentati dei corsi.

Interverrà l’assessore alle Politiche sociali Ada Sangiorgi.

L’iniziativa è organizzata dalla scuola di lingua italiana e cultura civica di Bagnacavallo con le associazioni Coordinamento per la Pace, Pro Loco, Amici di Neresheim, Help for Family, Jam Salam, Comunicando, Tenda della Pace Villanova, Bagnagas, HumuSapiens, Cercare la Luna e da Croce Rossa Italiana, Cooperativa sociale Il Mulino, centro sociale Amici dell’Abbondanza, circolo Arci Casablanca Villanova, Cgil, Anpi, Cpia Ravenna e Parrocchia di Bagnacavallo.

I corsi di lingua italiana e cultura civica per stranieri sono organizzati a Bagnacavallo da associazione Coordinamento per la Pace Bagnacavallo e Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti di Ravenna in collaborazione con Comune, biblioteca Taroni, associazione interculturale Jam Salam e Istituto Comprensivo Berti.

Per informazioni:
333 9151946 (Coordinamento per la Pace Bagnacavallo)

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento