lunedì 31 dicembre 2018

Inconsueto essere al mondo

A Bottega Matteotti di Bagnacavallo


Inconsueto essere al mondo è il titolo della mostra personale di Luca Mantelli, proposta nella vetrina di Bottega Matteotti di Bagnacavallo da mercoledì 9 gennaio a lunedì 4 febbraio.
In esposizione ci saranno disegni e bozzetti che indagano la consuetudine e la “inconsuetudine” dell’essere al mondo.

Inconsueto essere al mondo fa parte di Bottega Matteotti: Arte in vetrina, spazio espositivo permanente curato da Andrea Tampieri, artista e insegnante di discipline artistiche di Bagnacavallo. Le mostre sono organizzate dall’associazione culturale Controsenso in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune.

Luca Mantelli è nato nel 1974 e risiede a Massa Lombarda. Fin da bambino ama l’immagine ma inizia a disegnare abitualmente da autodidatta intorno al 1995, influenzato dai quadri visionari dello zio pittore. Nel 1996 frequenta per alcuni mesi la scuola di arti e mestieri del paese, provando la copia dal vero. Nel 1997 inizia a frequentare l’Accademia di Belle Arti di Bologna, indirizzo decorazione, che abbandona nel 1999 per scarsa predisposizione allo studio della storia e delle teorie sull’arte. Oggi ama usare linguaggi figurativi diversi con i quali cerca di influenzare reciprocamente forma e contenuto.

Bottega Matteotti è in via Matteotti 26.

Informazioni:   0545 60784
www.bottegamatteotti.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento