martedì 8 gennaio 2019

Il Tavolo Regionale Alleanza contro la povertà

Riceviamo dal Walter Raspa e pubblichiamo

Il Coordinamento Nazionale sta seguendo con attenzione la definizione della legge di bilancio e della legge istitutiva del Reddito di Cittadinanza che potrebbe sostituirsi al ReI.


Nei giorni scorsi si è svolto un esecutivo dell’Alleanza per confrontarsi su come affrontare queste ultime settimane decisive per la determinazione della nuova misura. Come sapete, le indiscrezioni trapelate sulla stampa fanno presagire, ad oggi, il varo di un provvedimento fortemente (se non esclusivamente) orientato a interventi di politiche attive del lavoro, che non sono una risposta per una porzione importante di persone in condizioni di povertà.

Se le indiscrezioni troveranno conferma nel testo di legge istitutivo della nuova misura, per l’Alleanza continuerà ad essere prioritario porre l’attenzione sulla complessità del fenomeno povertà e sulla necessità di attuare politiche multidisciplinari che vedano nella presa in carico del servizio sociale comunale il perno intorno cui far ruotare le misure di contrasto.

A tal fine, oltre a proseguire i tentativi, ad ora vani, di interlocuzione con il Governo, riteniamo utile: 


ipotizzare per i primi mesi del 2019 (gennaio-febbraio) un’iniziativa nazionale pubblica con il coinvolgimento delle istituzioni regionali e comunali nella loro rappresentanze nazionali 

proporvi di organizzare, ove possibile, analoghe iniziative di carattere regionale che pongano all’attenzione del dibattito locale le criticità che potrebbero emergere sul provvedimento istitutivo del Reddito di Cittadinanza e ribadiscano i contenuti espressi nel documento diffuso da ultimo durante la conferenza stampa del 4 dicembre

Il taglio dell’iniziativa nazionale sarà quello di una esposizione di evidenze empiriche sull’implementazione del REI, a partire dal monitoraggio e dal punto di vista dei tecnici.

Nella nostra ultima riunione abbiamo deciso di incontrarci di nuovo verso la metà di Gennaio 2019, quindi vi terrò informato sulle novità e prossimi incontri.

Walter Raspa

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento