mercoledì 9 gennaio 2019

Scienze cognitive e apprendimento nell'infanzia

Seminario con la professoressa Daniela Lucangeli

Domani, giovedì 10 gennaio l’aula magna dell’istituto “Compagnoni” di Lugo ospita alle 18 l’incontro dal titolo “All’alba delle intelligenze. Le emozioni che aiutano a crescere”, dedicata ai servizi per l’infanzia.


La lezione sarà condotta dalla professoressa Daniela Lucangeli, docente di Psicologia dello sviluppo presso l'Università degli Studi di Padova. L’obiettivo è trasmettere a educatrici e insegnanti quanto sia importante stimolare i bambini, soprattutto i più piccoli, secondo il principio dell’incoraggiamento per tracciare le proprie memorie. In questo modo il bambino, anche piccolissimo, può rafforzare le proprie potenzialità e combattere le vulnerabilità. L’incontro è pubblico e rivolto oltre che al personale operante nei servizi educativi 0-6, anche ai genitori e a tutte le persone interessate.

“Sono molto più potenti le emozioni positive - spiega Daniela Lucangeli - ed è per questo che sin da piccoli negli asili nido e nelle scuole dell’infanzia i professionisti e gli educatori che vi operano devono stimolare nel modo corretto interesse e impegno, accompagnando i bambini nella crescita con atteggiamento di alleanza”.

La professoressa Lucangeli sarà anche nell’aula magna del Liceo “Ricci Curbastro” dalle 16 alle 17 per incontrare gli studenti delle classi quarte e quinte dell’indirizzo Scienze umane del polo liceale lughese e gli studenti delle classi quarte e quinte dell’Istituto “Stoppa” di Lugo, indirizzo Servizi sociosanitari e i loro docenti di riferimento. Questo incontro rientra nella collaborazione tra il Coordinamento pedagogico dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna e le scuole secondarie di II grado nell’ambito del progetto “Alla scoperta dei servizi – attività previste per l’anno scolastico 2018/19 inserite nel Piano triennale dell’offerta formativa”, che prevede la partecipazione degli studenti a eventi formativi organizzati dal Coordinamento pedagogico dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna.

“L’Unione dei Comuni della Bassa Romagna continua il suo impegno per garantire ai bambini e alle loro famiglie servizi educativi sempre più di qualità - ha dichiarato il sindaco referente per le Politiche educative dell’Unione Enea Emiliani -. La lezione di una professionista qualificata come Daniela Lucangeli sarà un appuntamento importante soprattutto per educatrici e maestre, che potranno così confrontarsi sulle attività ideali da proporre ai bambini”.

La lectio magistralis è proposta dal servizio Coordinamento pedagogico dell’Unione, e dal Polo tecnico di Lugo, nell’ambito del programma di formazione permanente e qualificazione per le educatrici e le insegnanti dei servizi 0-6 anni dell’Unione e delle scuole dell’infanzia statali, con lo scopo di valorizzare i percorsi di continuità tra nido e scuola dell’infanzia.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento